E’ impossibile vivere senza fallire in qualcosa, a meno che uno non viva così cautamente da non aver vissuto affatto.  (Joanne K. Rowling)

Secondo appuntamento sul Marzo delle Donne

Giovedì 28 marzo 2013, alle ore 20,45 in Cascina Roccafranca, lo Spazio Donne della Cascina ha organizzato il secondo incontro sul tema della violenza contro le donne.locandina marzo donne ultima[1]

Ferdinanda Vigliani, del Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile di Torino, ha trattato l’argomento degli stereotipi di genere come preludio alla violenza sulle donne. In vari momenti del suo intervento, sono stati proposti stacchi musicali dal Duo Lizziweil.

Fernanda Vigliani sottolinea con forza: “Sono almeno venti anni che noi diciamo a gran voce quello che finalmente e per la prima volta la convenzione di Istambul solennemente riconosce – la natura della violenza contro le donne è strutturale e fondata sul genere ed è uno dei meccanismi sociali di cruciale importanza nel forzare le donne in una posizione subordinata”.

Nel 2012 in Italia più di 120 donne sono state uccise “in quanto donne”. A Torino il 15 gennaio 2013 la convenzione “No More” contro il femminicidio è stata firmata a Palazzo Civico dal Sindaco Fassino e dalla Quarta Commissione, in seduta congiunta con la Commissione Diritti e Pari Opportunità.

Sono indubbiamente segnali importanti dell’ efficacia del lavoro di sensibilizzazione che è stato portato avanti, ma indubbiamente molto resta ancora da fare.

Ricordiamo che l’11 aprile 2013 ci sarà in Roccafranca il terzo e ultimo appuntamento del Marzo delle Donne. Alle 20,45 si parlerà di “Il serial Killer dell’anima”: la manipolazione mentale che sta alla base della violenza psicologica e procura l’assenso della vittima, che subisce senza ribellarsi. Condurranno la serata Cinzia Mammoliti, criminologa e docente di psicologia, e Deborah Di Donna, investigatrice in ambito civile e penale.

Rossella Lajolo

rossellal@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)