“A volte si ha così tanta paura di morire, che ci si dimentica di vivere.”

(OMAR SY – Samuel, nel film “Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse”)

Io dentro gli spari


Io dentro gli spari, di Silvana Gandolfi.

io-dentro-gli-spari-silvana-gandolfi-10-rdlSantino è un bambino di 5 anni che vive in un minuscolo paesino della provincia di Palermo. La sua famiglia è legata alla mafia e già da piccolo egli ne respira l’aria mefitica. Un giorno, il bambino assiste all’ uccisione del padre e del nonno in un agguato, scampando per poco lui stesso alla morte. A Livorno vive Lucio, 11 anni, insieme con la madre che ha problemi di salute e la sorellina Ilaria. Suo padre è lontano, all’ estero per lavoro. Lucio si ritrova a svolgere precocemente il ruolo di capofamiglia, diventando così un ragazzino destinato a crescere e a maturare molto più in fretta rispetto ai suoi coetanei. Che cosa accomuna i due giovanissimi protagonisti di questa storia, che vivono così distanti tra loro? Cosa accade perché la vita di Santino s’intrecci con quella di Lucio? Quale sarà il loro punto di incontro, dietro al quale si erge l’ombra inquietante di Cosa nostra?

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE DEL CONCORSO

Vota cliccando sulle stelline ( da una a dieci) e convalidando sulla manina col pollice in sù.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)
Io dentro gli spari, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*