Tutta la varietà, tutta la delizia, tutta la bellezza della vita è composta d’ombra e di luce.
(Lev Tolstoj)

La collina del vento


La collina del vento è un romanzo del 2012 dello scrittore italiano Carmine Abate.

collinaIl celebre archeologo trentino Paolo Orsi si reca sulla collina del Rossarco, di proprietà della famiglia Arcuri, alla ricerca della mitica città di Krimisa. La campagna di scavi si tinge di giallo e gli Arcuri cominciano a scontrarsi con l’invidia violenta degli uomini, la prepotenza del latifondista locale e le intimidazioni mafiose.
La storia narra le vicende della famiglia Arcuri nell’arco di un secolo, dal 1902 ai giorni nostri. La collina esiste veramente, e l’autore la colloca tra i comuni di Carfizzi e Cirò Marina. Così come esistono gli altri paesi citati nel romanzo come Cirò, San Nicola dell’Alto, Strongoli; e anche i luoghi come Punta Alice, il tempio di Apollo Aleo e il Castello Sabatini.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE DEL CONCORSO

Vota cliccando sulle stelline ( da una a dieci) e convalidando sulla manina col pollice in sù.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

1 Trackback & Pingback

  1. Corcorso: "Impossibile non leggerlo" - VICINI

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*