C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

L’attentato


L’attentato di Harry Mulisch.

attentatoIl romanzo si distacca dalla storia nel suo spazio mitico, un quadro fittizio, ma fortemente legato ad una realtà, la realtà dell’Olanda dell’ultimo anno della guerra.
Si delinea così un contrasto fra lo spazio mitico presentato nel Prologo, cioè fuori del tempo del racconto, e la storia, un eterno ritorno di conflitti mondiali presentati negli episodi del libro che segue la vita del protagonista dal momento dell’inizio del racconto, il big bang dell’attentato che distrugge la sua famiglia.
Il romanzo si divide in cinque episodi preceduti da un prologo.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE DEL CONCORSO

Vota cliccando sulle stelline ( da una a dieci) e convalidando sulla manina col pollice in sù.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*