I libri sono risorse di grano da ammassare per l’inverno dello spirito (Marguerite Yourcenar)

Lettera a un bambino mai nato


Lettera a un bambino mai nato è un libro scritto da Oriana Fallaci nel 1975.

letteraIl libro tratta temi quali l’aborto, la famiglia e l’amore.
l libro è un monologo drammatico effettuato da una donna che vive la maternità non come un dovere ma come un atto responsabile.
È una donna contemporanea e misteriosa. In quanto priva di nome, volto e notizie sulla sua età. Le domande fondamentali che la donna si pone sin dal concepimento riguardano la legittimità e l’accettazione della nascita da parte del bambino in un mondo ostile, violento e disonesto.
Al bambino verrà concesso il diritto di scegliere se nascere o meno e attraverso un processo istituito con la presenza di sette giurati eccellenti, tra i quali i genitori, il medico, la dottoressa, il datore di lavoro, si arriva alla sentenza che prevede la condanna della donna.

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE DEL CONCORSO

Vota cliccando sulle stelline ( da una a dieci) e convalidando sulla manina col pollice in sù.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)
Lettera a un bambino mai nato, 9.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*