C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

Un cappello pieno di ciliege


Un cappello pieno di ciliege è un libro scritto da Oriana Fallaci e pubblicato nel 2008, dopo la morte dell’autrice (avvenuta il 15 ottobre 2006).

uncappellopienoIn questo libro la scrittrice fiorentina racconta la storia della sua famiglia tra il 1773 e il 1889.
La scrittrice ha lavorato alla scrittura di questo romanzo per oltre dieci anni. La scrittura è stata, però, interrotta dagli attentati dell’11 settembre, che l’hanno indotta a scrivere La rabbia e l’orgoglio.
Il romanzo s’interrompe con il matrimonio dei nonni paterni, Antonio e Giacoma. Avrebbe dovuto contenere tutta la storia successiva fino al 1944.
Il nipote ed erede universale di Oriana, Edoardo Perazzi, ha curato la pubblicazione del libro. Egli ha dichiarato di aver seguito precise disposizioni della scrittrice riguardanti sia il titolo sia il testo del libro.
Il romanzo ha venduto 500.000 copie nei primi tre giorni di uscita (ne sono state eseguite tre ristampe).

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE DEL CONCORSO

Vota cliccando sulle stelline ( da una a dieci) e convalidando sulla manina col pollice in sù.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: -1 (from 1 vote)
Un cappello pieno di ciliege, 1.0 out of 10 based on 1 rating

1 Trackback & Pingback

  1. Corcorso: "Impossibile non leggerlo" - VICINI

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*