“è meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita”

(Rita Levi Montalcini)

La “CROCETTA” , la memoria da ritrovare

Il centro di via Dego 6 è diventato la “casa del Quartiere” e proprio per questo è intenzione delle Associazioni che la animano, organizzare presso l’ Ecomuseo, una mostra che parli del Quartiere della Crocetta: la storia delle Chiese e del Convalescenziario, delle Scuole e dello sport, dei negozi e del mercato, delle fabbriche e dei laboratori artigianali, delle case popolari e dei bagni pubblici, dell’isola pedonale e di Borgo S.Secondo, del vecchio pattinaggio di largo Orbassano e del “Borgo” di via Arquata.

Per realizzare tutto questo occorre la collaborazione di quelle persone che hanno vissuto e che vivono o operano nel Quartiere;

occorre che ognuno condivida i propri ricordi, che ognuno “apra” le scatole in cantina o in soffitta e cerchi vecchie foto (i matrimoni – i battesimi – le Cresime), vecchi ricordi (una serata di ballo, il menù di un bar), vecchi oggetti (una vecchia divisa sportiva, le scarpe da ginnastica) per poter realizzare una mostra che sia non soltanto una “esposizione” ma la memoria collettiva del quartiere dalla fine del 1900 ad oggi.viadego2

viaDego ha BISOGNO DELLA MEMORIA DI TUTTI!

Info allo 011.44.37.118  oppure al 349.112.19.11

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
La “CROCETTA” , la memoria da ritrovare, 10.0 out of 10 based on 1 rating