I libri sono risorse di grano da ammassare per l’inverno dello spirito (Marguerite Yourcenar)

Settembre in Cascina Roccafranca: 13 settembre – 18 ottobre 2013

Si riparte con la rassegna “Settembre in Cascina Roccafranca” che si svolgerà dal 13 settembre al 18 ottobre 2013: feste, animazioni, spettacoli teatrali, concerti, cinema, ecc . Tutti gli appuntamenti della rassegna sono ad ingresso libero.

Tra le numerose iniziative citiamo:

 Venerdì 20 settembre ore 21

La Paranza del Geco

Festa a ballo 100% Tarantella

suoni e danze tradizionali del Sud Italia, uno spettacolo carico di energia vitale, corporea, dinamica, in cui artisti tra musicisti, cantanti, danzatrici e maschere danno vita ad un mix esplosivo di musiche tradizionali del Sud. Percussioni ostinate e dirompenti guideranno il pubblico ad abbandonarsi agli incalzanti e saltellanti ritmi del nostro Sud,LaParanzadelGeco1

 Martedì 24 settembre ore 21

Laboratorio Tango Milonguero

Noche de Tango

Serata di ballo aperta a tutti. Si comincia qualche consiglio di “avvicinamento al tango”, poi una breve esibizione di allievi e insegnanti del laboratorio di tango Milonguero e si continua ballando con le musiche di Don Niko Tango Dj.

Mercoledì 25 settembre ore 21

Gruppo Folk in Cascina

Balli Folk Internazionali e musica dal vivo con Bottega d’Oc

LA BOTTEGA D’ÒC
La musica de “la bottega d’òc” si contestualizza nelle sonorità occitane, francesi ma anche in quelle bretoni e basche, da cui attinge la proposta musicale del Gruppo.
Gigo, Courento, Bourrée, Circoli, Mazurke, Scottish, An Dro, ecc., interpretate con rispettosa attenzione alla tradizione popolare, ma con elaborazioni ritmiche e armoniche che consentono di esaltare, unitamente alla danza, anche il contenuto musicale proposto dai musicanti.

Giovedì 26 settembre ore 21

Presentazione del Libro La bacchetta del rabdomante

di Mariavittoria Del Pozzo, Lulu 2013

Un libro di poesie in cui la parola poetica come bacchetta del rabdomante riporta in superficie aspetti di realtà sommerse o indecifrabili, fondamentali per una intensa riflessione su se stessi e sugli altri e sulla consapevolezza dell’instabilità della vita interiore.

A presentarlo le voci recitanti di Anna Abate, Paolo Carenzo e Mario Parodi.donne che corrono senza lupi

Sarà presente l’autrice del libro Mariavittoria Del Pozzo.

 Venerdì 27 settembre ore 21

L’interezza non è il mio forte

Donne che corrono senza lupi

Spettacolo di teatro civile

“Donne che corrono senza lupi” è il sesto capitolo del progetto “Archetipicamente donna”, nato diversi anni fa con l’intento di parlare di femminile per mezzo di archetipi tratti dalla mitologia, dalla letteratura e dal cinema.
Protagonista di questo nuovo capitolo il femminile destabilizzante, raccontato attraverso storie quotidiane e situazioni ironiche.

“L’interezza non è il mio forte” si occupa dell’organizzazione e della realizzazione di attività culturali, di eventi artistici, di iniziative per il tempo libero, atte a soddisfare le esigenze di conoscenza, di espressione e di crescita evolutiva dei soci e dei cittadini.
Essere parziali significa coltivare la molteplicità, è lo slogan,

Riprendono naturalmente anche tutte le attività  e i programmi della Cascina, i corsi e laboratori, le proposte di volontariato, le iniziative per le famiglie e i bambini ed altro, che sarranno presentati ufficialmente il 22 settembre lungo il tratto di Via Gaidano che fiancheggia la Cascina

Le iniziative, le attività e i progetti che si realizzano nel centro culturale e sociale Cascina Roccafranca sono realizzate in collaborazione con il Comune di Torino e con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Presso Cascina Roccafranca – via Rubino 45, www.cascinaroccafranca.it

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)