“è meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita”

(Rita Levi Montalcini)

Il verde di Barriera si fa bello

Questo mese il “Corriere di Barriera” ha uno speciale sul sistema verde. Qui riprendiamo l’argomento.

“Sistema verde” è il nome del progetto dell’asse fisico del Programma Urban Barriera di Milano che prenderà il via con l’inizio del nuovo anno. L’intervento nasce con lo scopo di riqualificare e collegare un insieme di spazi verdi oggi frammentati, compresi tra le vie Bologna, Cimarosa, Petrella/Aosta e Ternengo.1009_exceat_9664
Il progetto, realizzato dal Servizio Grandi Opere del Verde del Comune di Torino, viaggia su un doppio binario. Il primo consiste nella ridefinizione e valorizzazione dell’area in questione attraverso la creazione di percorsi verdi, collegamenti ciclopedonali e il posizionamento di arredi per dar vita non a semplici isole, ma a un vero e proprio “sistema”, organico e ben strutturato. Il secondo corrisponde, invece, alla volontà di migliorare la fruizione di questi spazi pubblici riqualificati perchè diventino a tutti gli effetti luoghi di incontro, di svago, di gioco e di aggregazione per tutti gli abitanti del quartiere.
Non a caso il primo intervento con il quale il progetto partirà racchiude entrambe queste volontà. Si tratta dell’area di via Tollegno, compresa tra il Liceo Einstein e la palestra, che da gennaio inizierà a cambiare volto. Alberi, fiori, sedute, tavoli e una copertura wi-fi permetteranno agli studenti e ai residenti della zona di avere a disposizione uno spazio verde tutto da vivere.
Le novità però non finiscono qua: un’altra zona che sarà trasformata è quella di via Petrella. Infatti, dal lato del parcheggio, sorgerà un’area recintata e destinata ai cani perché possano correre e muoversi liberamente, mentre, sempre lungo via Petrella, il Servizio Grandi Opere del Verde si occuperà della realizzazione di un tratto di pista ciclabile e della creazione di nuove aree verdi, oltre alla riqualificazione di quelle esistenti.
La conclusione e il completamento di tutti gli interventi previsti dal progetto sistema verde sarà la connessione di tutte le aree coinvolte attraverso un percorso amico, ossia un tragitto sicuro che consenta a grandi e piccini di attraversare e passeggiare per il quartiere protetti dal traffico cittadino.1009_exceat_9795

AIUOLA EINSTEIN

In via Tollegno, la zona cambierà fisionomia. Verrà realizzata un’aiuola verde con l’impianto di nuovi alberi; verranno installati tavoli, sedute, lampioni e la pavimentazione verrà realizzata con una decorazione in mattonelle sulle quali correranno alcune citazioni scelte dagli studenti del vicino Liceo Einstein.

AREA CANI

Disposta lungo via Petrella l’area sarà recintata e suddivisa in due zone di fruizione da parte dei cani e dei loro accompagnatori. Ci sarà anche una zona di sosta comune, pavimentata, con cestini, panchine e una fontanella.

PIAZZETTA

L’area compresa tra via Aosta e via Petrella in direzione Cimarosa verrà riqualificata attraverso una nuova pavimentazione, la creazione di aree per l’aggregazione e nuovi arredi.

BOSCHETTO

Sull’area recintata compresa tra via Petrella e via Leoncavallo a fianco alla scuola materna, il progetto prevede la pulizia della zona, la verifica della stabilità delle piante, del loro stato di salute e la relativa manutenzione straordinaria.

AREA PETRELLA

Lungo via Petrella, si provvederà alla riorganizzazione del parcheggio, si rimetteranno a sistema le aree verdi esistenti e se ne creeranno di nuove. In questa zona, il progetto del “sistema verde” prevede la realizzazione di una parte della pista ciclabile lungo via Petrella in direzione via Cimarosa.

Se volete leggere il Corrirere di Barriera qui trovate i punti di distribuzione


Visualizza Punti distribuzione corriere in una mappa di dimensioni maggiori

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)