“La televisione ha provato che le persone prestano attenzione a qualunque cosa piuttosto che le une alle altre.”  ( Ann Landers )

14 febbraio: Gran Ballo d’Inverno

Da tredici anni, nel cuore dell’inverno, gli amici del Museo Nazionale della Montagna si incontrano al Monte dei Cappuccini alle ore 21 per il GRAN BALLO D’INVERNO. Gra ballo d'inverno

L’evento gratuito , che raccoglie ormai regolarmente oltre tremila partecipanti, è testimonianza della vitalità del Museo della Sezione torinese del Club Alpino Italiano che continua a mantenere il consueto livello di iniziative dedicate alle montagne.

Il GRAN BALLO è anche un’opportunità per avvicinarsi al mondo alpino attraverso le proposte del Museo, con l’Area Espositiva che ospita allestimenti permanenti e mostre temporanee. Il ballo e l’accesso alle sale sono a ingresso gratuito.
Nel 2014 la musica continua ad essere quella di SERGIO BERARDO e dei LOU DALFIN, la cui ricerca, basata sulla riforma della musica tradizionale occitana, ha unito i colori, i ritmi e i timbri della danza tradizionale con la sensibilità dei nostri giorni.
Grazie al gruppo – legato da tempo al Museo Nazionale della Montagna – questo antico genere musicale è uscito dai ristretti circoli di appassionati, trasformandosi definitivamente in fenomeno di massa. All’esterno dell’area occitana i Lou Dalfin sono un anello di congiunzione tra realtà diverse: la pianura piemontese e l’Italia da una parte, le vallate e l’area transalpina dall’altra.

Qui il video fatto dopo “il ballo d’inverno” dell’anno scorso

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)