C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

METROPOLITANA: RIPARTONO I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELLA TRATTA “LINGOTTO-BENGASI”

Concluso l’accordo tra Infra.To e l’ATI Edilmaco/CCC. per il subentro al contratto di gara.

Si sono conclusi in maniera positiva gli incontri tecnici-giuridici tra Infra.To, la società della Città di Torino incaricata di realizzare la Metropolitana, e la terza ditta classificata alla gara per l’assegnazione dei lavori della tratta “Lingotto-Bengasi”, l’ATI “Edilmaco-C.C.C.”.

Edilmaco, costituita dalle ditte piemontesi Co.ge.fa. e Mattioda, e C.C.C. (Consorzio Cooperative Costruzioni), subentrano al contratto precedentemente stipulato con Seli/Coopsette alle medesime condizioni di gara, come prevede da legge.

dscn7193I lavori per la realizzazione della tratta “Lingotto-Bengasi”, consistono nella costruzione di due stazioni (“Italia’61-Regione Piemonte” e “Bengasi”), tre pozzi di ventilazione e una galleria lunga 1,9 km, scavata interamente con TBM. I lavori cominceranno a riprendere nel mese di Marzo, dopo le necessarie tempistiche per l’espletamento delle pratiche notarili e amministrative. Successivamente l’impresa provvederà all’allestimento del cantiere (trasporto e installazione di macchinari, organizzazione del personale,…) per iniziare a pieno ritmo nel mese di Maggio.

I lavori, come previsto nel contratto, dureranno circa 3 anni, con la messa in esercizio della metropolitana nel 2017. Sarà però possibile riaprire via Nizza al traffico già al termine della realizzazione del tunnel nel corso del 2016.

Infra.To e la Città di Torino hanno inoltre previsto la possibilità di accelerare l’esecuzione dei lavori per ridurre i tempi del cantiere e conseguentemente per contenere i disagi che ricadono sia sulla cittadinanza che sul commercio delle aree interessate. Un’apertura anticipata della Metropolitana avrebbe infatti conseguenze positive per tutta la città sia in termini economici, che sotto il profilo dell’ambiente e della mobilità urbana pubblica e privata.

Tutte le informazioni sullo stato di avanzamento dei lavori saranno come di consueto disponibili sul sito www.infrato.it nella sezione “lavori in corso”. Parallelamente prosegue il confronto con la cittadinanza grazie al “Tavolo di cantiere” istituito presso la Circoscrizione IX.

L’Amministratore Unico di Infra.To Giancarlo Guiati e l’Assessore alla Mobilità della Città di Torino, Claudio Lubatti dichiarano la loro soddisfazione “per l’importante percorso svolto in questi mesi. La conclusione positiva di questo accordo, testimonia la volontà della Città di proseguire negli investimenti delle infrastrutture del trasporto pubblico.”

 Angelo Tacconi

loris@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)