“Oramai siamo carne e telefonino: la memoria non è più nella testa, ma nello smartphone”.

(Vittorino Andreoli)

Walt Disney e l’Italia : Torino è protagonista

E’ ancora in progammazione nelle sale cinematografiche di Torino il bellissimo documentario che racconta il rapporto speciale, la ‘storia d’amore’ tra Walt Disney e l’Italia, il paese del mondo dove l’universo di personaggi, film, fumetti e storie creato dal geniale artista e regista americano è più famoso, vengono raccontati attraverso un documentario che unisce immagini di repertorio a testimonianze di cineasti, giornalisti, disegnatori, musicisti, stilisti, attori e attrici italiani che nella loro vita e carriera hanno avvertito fortemente l’influenza dell’immaginario disneyano.

Utilizzando materiali di repertorio, a partire dal primo viaggio italiano di Disney nel 1935, Walt Disney e l’Italia — Una Storia d’Amore, che anticipa l’uscita del film Saving Mr. Banks con Tom Hanks ed Emma Thompson, celebra il legame e l’influenza reciproca tra Disney e il nostro Paese.

Ma la cosa più ghiotta per noi è che la città di Torino è grande protagonista nel documentatrio nel 1961 in occasione dell’Expo Italia ’61. Con una lunga intervista a Walt Disney dentro lo  Zoo di Torino, con Carlo Mazzarella, l’artista/produttore racconta del suo particolarissimo rapporto con gli animali in senso “alto” distinguendo anche il suo modo di affabulare da autori del passato.

Qui il video dell’intervista dentro lo ZOO di Torino contenuta anche nel documentario proiettato nelle sale cinematografiche.

Ma non è finita qui!

Nel 1961, come ho già ricordato, Disney fu accolto come una star a Torino in occasione dell’Expo Italia ’61. Fu accolto dall’allora Sindaco Peyron e dall’ Amministratore delegato di FIAT Vittorio Valletta come testimonia questo Cinegionale Luce, anche questo inserito ( e ripulito) nel documentario. Si parla anche del Circarama collocato nel complesso lingo il Po che fu Italia ’61. Circaram

circarama1

Andiamo anche noi a scoprire cosa fosse con le immagini della monorotatia funzionate e del Circarama offerto dalla FIAT alla cittadinanza.

Desidero concludere con un filmato (girato in Super8) amatoriale, ma che oso definire d’autore perchè racconta visivamente “l’emozione” di immigrati dal sud in quegli anni che sono culminati nel 1961. Il video è stato girato dal nonno e dal padre di Gino de Manincor e Walter de Manincor.

Se avrete voglia di arrivare quasi alla fine del video vedrete una Torino della nostalgia.

E qui trovere altri fantastici materiali video

Concludo col motto di Walt Disney : Se puoi sognarlo, puoi farlo e anche se la Disney lo sta usando come vettore marketing è comunque un messaggio positivo.Mary PoppinsOrig

Ci risentiamo all’uscita del nuovo film Saving Mr. Banks: ho molte “chicche” da raccontarvi sulla vicenda del film “Mary Poppins”. Per ora ve ne lascio una sola: Walt Disney ci mise 25 anni ad ottenere una opzione sui diritti del libro “Mary Poppins” scritto da Pamela Lyndon Travers.

Aspetto i vostri commenti!

Franco Fratto

direttore@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)
Walt Disney e l'Italia : Torino è protagonista, 9.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*