“A volte si ha così tanta paura di morire, che ci si dimentica di vivere.”

(OMAR SY – Samuel, nel film “Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse”)

Parliamo di ALICE MUNRO…in LeggerMente a Villa Amoretti

In che modo conoscere e comprendere meglio la scrittura di ALICE  MUNRO,  premio Nobel per la Letteratura 2013?   Affidandosi a chi da anni la conosce….

munro

Nell’ambito del Progetto LeggerMente, promosso da Cascina Roccafranca, Biblioteche Civiche Torinesi, Circoscrizione 2 e Libreria Gulliver,  segnaliamo l’interessante appuntamento di giovedì 10 aprile presso la Biblioteca Civica Villa Amoretti

SUSANNA BASSO,   storica traduttrice delle opere di Alice Munro, profonda e appassionata conoscitrice della grande scrittrice canadese, accompagnerà il pubblico alla scoperta dell’autrice.

La Munro è la più importante scrittrice canadese contemporanea, maestra indiscussa del racconto breve.

Nell’arco di 60 anni dedicati alla scrittura, ha pubblicato tredici raccolte di racconti e un romanzo. Tra le opere, pubblicate da Einaudi, ricordiamo: Danza delle ombre felici”;“Il sogno di mia madre”; “Nemico, amico, amante..”; “In fuga”; “Le lune di Giove”; “Troppa felicità”.   E’ in corso di pubblicazione, sempre presso Einaudi, l’opera completa.

Cresciuta in Ontario, dove vive, la Munro ambienta i suoi racconti nella provincia canadese, riuscendo a descrivere, con grande raffinatezza formale, la complessità della psiche umana mescolata alla precisa analisi della realtà.  Sono molte le tematiche “di genere” affrontate dall’autrice, acuta osservatrice di esseri umani.

giovedì  10 aprile 2014

ore 18

Biblioteca Villa Amoretti 

c.so Orbassano, 200 – Torino

INGRESSO  LIBERO

informazioni:

Cascina Roccafranca:  011-4436250

Biblioteca civica Villa Amoretti:  011 4438614

Rossella Lajolo

rossellal@vicini.to.it

 

 

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*