Se giudichi le persone, non hai il tempo di amarle.
(Madre Teresa di Calcutta)

Campagna “NO SLOT” in Circoscrizione 7

LA DIPENDENZA DAL GIOCO D’AZZARDO, che si può trasformare in preoccupante condizione patologica, è una delle piaghe sociali aggravate dalla crisi dei nostri tempi. Negli ultimi anni sono aumentati i giocatori ed anche, quel che è peggio,le modalità e i luoghi destinati al gioco. La questione è dunque allarmante e ottiene attenzione crescente da parte di coloro che si occupano delle diverse forme di dipendenza.

Proseguendo l’esperienza positiva degli anni scorsi, con ‘NO SLOT’ la Circoscrizione 7 rilancia la campagna contro la diffusione del gioco d’azzardo, coinvolgendo attivamente le Associazioni dei Commercianti del territorio ed in collaborazione con l’A.S.L. TO2.

 no_slot

L’iniziativa, nata dall’impegno dei coordinatori Valentina Cremonini (Commercio e Lavoro) ed Ernesto Ausilio (Politiche Sociali e Sanità), è volta alla prevenzione della dipendenza dal fenomeno. “Abbiamo di fronte un nemico difficilissimo da combattere” dichiarano i coordinatori Cremonini ed Ausilio “siamo convinti che per contrastare questo fenomeno occorra avviare un’alleanza virtuosa fra esercenti, associazioni e istituzioni”.

La campagna ‘NO SLOT’ si articolerà come segue:

  • Lancio di una vetrofania immediatamente riconoscibile che i negozi del territorio aderenti all’iniziativa applicheranno sulle loro vetrine;
  • Creazione di una pagina sul sito della Circoscrizione che segnalerà gli esercizi commerciali aderenti al progetto;
  • Ciclo di conferenze con esperti del settore che spiegheranno ai cittadini i rischi di questa patologia      Il primo appuntamento si terrà il 26 giugno presso il Centro poliservizi “Michele Rua”, in corso Cadore n. 20, ore 20:00.

Rossella Lajolo

rossellal@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Campagna "NO SLOT" in Circoscrizione 7, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*