C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

Le famiglie torinesi “sembrano” tornare a spendere un …..po’ di più

spesaGià, la Camera di Commercio di Torino ha pubblicato al sua recente indagine, la 17° ,  sulle spese delle famiglie torinesi, con i dati relativi all’anno 2013 e al primo semestre 2014.

Dopo il calo del 2012, in cui si erano persi quasi 100 euro di spesa mensile, nel 2013 la spesa media delle famiglie torinesi recupera 55 euro (+2,6%), attestandosi a 2.178 euro mensili, un valore che si avvicina a quello registrato 10 anni fa. Una lieve crescita si osserva anche nel primo semestre 2014 che con 2.146 euro si attesta a valori leggermente superiori allo stesso periodo del 2013 (+2,7%). L’aumento nel 2013 si concentra però su comparti primari, come il consumo alimentare (+6,4%) e l’abitazione (+5%), comprese le utenze domestiche (+12,8%). Scendono ancora invece le spese per beni e servizi non primari, come tempo libero, spettacolo, cultura (-18%), arredamento (-11,8%), vestiario     (-4,1%), tutte voci già in calo negli anni precedenti.

Ecco un breve video sintetico

Inoltre qui tutti gli approfondimenti

 

franco

direttore@vicni.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*