C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

La potenza della mente: Lucy e Limitless

scarlette-johanssen-lucy-trailerIl film Lucy di Luc Besson LUCY ha un  impatto visivo molto potente .

Quello che lascia perplessi  è proprio la storia. Infatti, nonostante  i mezzi a disposizione  della produzione  del regista,  la storia  è a metà  tra  il racconto didascalico ed il film d’azione nel quale il regista Luc Besson  è un maestro .  Purtroppo  la narrazione  assume le caratteristiche  di una docu-fiction  con momenti di grande cinema interrotti da lunghi momenti  di tediosa  lezione  su quello  che l’uomo  potrebbe  fare  ed essere se potesse utilizzare  tutte le sue  facoltà  celebrali.

È una fantascienza che sembra voler  mandare  un messaggio esplicito .  Purtroppo  il messaggio  è scritto,  a parte le scene d’azione,  in una modalità  pedante .

Peccato,  quando  il messaggio  è così  “esplicito”  il racconto cinematografico  perde forza e fascino .

Come disse un grande produttore cinematografico, Samuel Goldwyn, “se vuoi mandare un messaggio  scrivi un telegramma“.

Luc Besson,  a mio parere, ha perso  una buona occasione  per fare un grande film di fantascienza  nonostante le impeccabili  interpretazioni  degli attori in scena,  da Morgan Freeman  a Scarlett Johansson .

Un film  che casualmente  ho rivisto  in televisione  la sera successiva ,  dal titolo LIMITLESS di Neil Burger,  racconta una storia  simile ,  con al centro,  anche lì,  una droga  potente  che  esalta  al massimo  le funzioni  celebrali .Limitless

La storia però è fortemente  cinematografica e la vicenda umana  del protagonista  coinvolge lo spettatore  dalla prima scena  all’ultima .

Certo il finale,  in qualche modo  ironico,  è anche un finale cinico che esalta l’egocentrismo del protagonista  in una visione  pessimistica  che  lascia intendere l’idea  dell’uomo  che usa sempre a fini  esclusivamente  personali  le proprie capacità  per  fare  meglio, ma  tra questo finale  e quello  mega  cibernetico di Lucy, il primo non lascia  il gusto della delusione in bocca.

franco

direttore@vicini.to.it

Trailer LUCY

 

Trailer LIMITLESS

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*