C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

Incontri culturali in trasferta. A Barriera di Milano e S. Rita

la casa delle note 2Continua la collaborazione col Corriere di Barriera e questo mese ci occupiamo di LIBRIinQUARTIERE.

Il brontolio della pancia aguzza l’ingegno.

Non so se sia un proverbio, ma potrebbe diventarlo.

E’ quanto è successo a “La Casa delle Note”, un piccolo negozio in via Cherubini 8/a, gestito da un commerciante e appassionato lettore, che ha saputo reinventarsi in un momento di difficoltà.

Vinili e cd prima andavano come il pane, ora erano lì ad impolverarsi sugli scaffali che cominciavano a reclamare qualche attenzione.

Grazie anche al progetto FaciliTo del Programma Urban Barriera, il piccolo locale di dischi si è trasformato; e sugli scaffali ora ci sono libri, quelli di carta, per grandi e piccini, di autori più o meno noti. Gabriele Crisanti, il titolare, ha ideato LIBRIinQUARTIERE, rassegna itinerante di presentazione di libri e incontri letterari, con la quale negli ultimi tre anni ha portato la lettura in vari luoghi del quartiere. Scrittori come Bruno Gambarotta, Domenico Quirico, Margherita Oggero e Fabio Geda sono entrati in negozi, bar e imprese sociali non per fare acquisti o per prendere un caffè, ma per presentare le loro ultime opere. Una formula inedita che coniuga cultura e commercio e che ha permesso alle attività in quartiere di rilanciare se stesse e i loro servizi attraverso la letteratura e la promozione culturale.

L’ idea di incontri culturali fuori dai luoghi usuali propri, sta prendendo piede.

Ricordiamo, ad esempio, presso la Libreria Gulliver, a S. Rita, che ospiterà un appuntamento con una giovane scrittrice, Serena Gaudino, per la presentazione del suo libro Antigone a Scampia nell’ambito del progetto Leggermente.

Protagonista è anche qui un quartiere, raccontato, nell’alternanza tra il mito e la realtà, da una prospettiva diversa, completamente nuova. Un difficile quartiere della periferia napoletana che solo oggi, dopo trent’anni di degrado e abbandono, comincia a risollevarsi. Grazie soprattutto ai suoi cittadini, che finalmente hanno iniziato a prendersene cura.

Prossimi Appuntamenti

La Casa delle Note, via Cherubini 8/a

Tel. 011 2482444

Nico Ivaldi con “Correvamo più veloci dei sogni” giovedì 20 novembre alle 17:45 presso il bar “Brother’s” in corso Vercelli 120

Alessandro Perissinotto con “Coordinate d’Oriente” mercoledì 3 dicembre alle 17:45 presso il Museo Ettore Fico in via Cigna 114

Luca Frisoni con “L’equilibrio del gigante. Quando la montagna è emozione” > giovedì 11 dicembre alle 17:45 (luogo da definirsi)

Libreria Gulliver, Via Boston 30/b

Tel 011 352678

Serena Gaudino con “Antigone a Scampiavenerdì 21 novembre ore 18

Troverete altri approfondimenti sul Corriere di Barriera:qui trovate i punti di distribuzione


Visualizza Punti distribuzione corriere in una mappa di dimensioni maggiori

gianpaolon@libero.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*