“Oramai siamo carne e telefonino: la memoria non è più nella testa, ma nello smartphone”.

(Vittorino Andreoli)

Carpooling & Autostop: la Sharing Economy a Torino e le altre piattaforme in Italia

Le nuove condizioni sociali stanno indirizzando la creatività e l’imprendoria delle nuove generazioni verso la SHARING ECONOMY o, come amo chiamarla io, l’ECONOMIA DELLA CONDIVISIONE.

Naturalmente le iniziative nate negli USA sono più vecchie delle nostre, ma solo di qualche anno e, a volte, di qualche mese!sharing-economy

Divoderò l’articolo i due parti: nella prima parlerò di una iniziativa incubata presso TreataBit è un progetto di I3P che è la Società per la gestione dell’Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino, nella seconda farò un elenco delle “piatatforme di sharing” attive in Italia.

L’iniziativa torinese si chiama  Bringme Carpooling & Autostop ed è un portale web che consente di trovare compagni di viaggio per condividerne i costi e ridurne l’impatto ambientale. Condividere le spese o trovare un passaggio in auto è piuttosto semplice e questo perchè di Bringme sta velocemente la più grande community italiana di carpooler.

Come funziona?

Bisogna iscriversi a Bringme Carpooling & Autostop, ma  è gratuito e semplice. Si deve comilare un modulo di registrazione on line con i seguenti campi: un nome utente, la propria mail, il sesso, la Provincia di residenza

Ogni utente ha a sua disposizione un profilo dedicato e personalizzabile. Il profilo consente agli altri utenti di conoscerti prima del viaggio. Se inoltre si desidera dimostrare la  propria affidabilità si dovrà inviare allo staff del portale copia del tuo documento d’identità per ottenere lo status di “Utente Certificato“.

Ed ora cosa succede?

Cercare un passaggio in autoBring me

Si accede all’Home Page oppure alla sezione “Cerca un Passaggio” e si avvia una ricerca. Si possono compilare uno o più campi indicando: città di partenza, città di arrivo e data desiderata.
Dall’elenco viaggi disponibili è possibile identificare quello che più si addice alle proprie esigenze e con un click, su di esso, compariranno tutte le informazioni dettagliate.
A questo punto si può scegliere se concordare il viaggio oppure richiedere maggiori informazioni al conducente.

Un sistema di messaggistica, interna a Bringme, consente di scrivere direttamente a colui che ha pubblicato il viaggio e si riceverà, via mail, le sue risposte. Raggiunto un accordo è importante, concordare il viaggio attraverso l’apposito pulsante “concorda il viaggio”. Si riceverà una mail con i recapiti per contattare il “proprio” autista ed si avrà la possibilità di rilasciargli un feedback.
Se non viene trovato il viaggio desideratoè possibile inserire una richiesta di notifica semplicemente cliccando su “Attiva Notifica” e l’utente sarà avvisato dallo staff non appena vi sarà un passaggio disponibile.

Pubblicare un viaggio

Con un click su “Posta viaggio” si possono inserire i dettagli della propria offerta e inserire un viaggio su Bringme Carpooling & Autostop.

 Naturaemente è necessario compilare più campi:
  • Tipologia Viaggio: Solo Andata o Andata e Ritorno?
  • Solo una volta o ripetitivo? .
  • Città di Partenza e città di Arrivo.
  • Possibilità di caricare passeggeri lungo il percorso con tappe intermedie .
  • Note Aggiuntive per comunicare altre informazioni utili quali ad esempio: flessibilità dell’orario, disponibilità a deviazioni, luoghi di incontro, ecc.
  • Contributo richiesto per ogni passeggero. Lo staff fornisce una stima di prezzi ma è l’utente a decidere quanto chiederà ad ogni singolo passeggero. Il prezzo incide molto sull’accettazione del viaggio. E’ consigliato un contributo equo basato sui costi reali.
  • Possibilità di viaggi per raggiungere un evento. E’ possibile controllare se l’evento è già proposto da Bringme Carpooling & Autostop oppure è possibile proporlo compilando l’apposito campo. In questo modo si potrà viaggiare con nuovi amici che condividonole stesse passioni!
  • Infine si pubblica il viaggio. Un ultima controllatina alla mappa e via…. l’ annuncio è on-line.

Come vedete la fiducia e la condivisione di ciò che già si possiede è il collante di questa iniziativa che ne ha “partorite altre due” di cui vi indico solo i links per brevità:

  • Carpooling-universita.it: piattaforma web dedicata al carpooling da e verso le sedi universitarie. Partner Federazione Garr Idem.
  • JoJob: piattaforme web ed applicazione mobile di carpooling aziendale dedicate a cluster di aziende limitrofe.

sharing-eco

Ed ora parliamo delle altre piattaforme di Sharing attive in Italia o comunque tradotte in lingua italiana.

In questa occasione ne farò solo un breve  elenco e inserirò la pagina dove sono raccolte, ma torneremo sull’argomento per capirne di più.

Le categorie sono molte: Abitare, Bambini , Cultura, Denaro, Imparare, Lavorare, Mangiare, Muoversi , Pubblica Amministrazione, Scambiare, Socializzare, Tempo libero, Vendita usato, Vestirsi, Viaggiare. Potete vederle una per una o selezionarle dal menù a tendina del bel sito Collaboriamo.org che le ha censite tutte facendo un lavoro encomiabile.

Ecco la pagina giusta

franco

direttore@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*