“Quando ti alzi il mattino, pensa quale prezioso privilegio è essere vivi: respirare, pensare, provare gioia e amare”. (Marco Aurelio)

PAGINE IN DANZA

Pagine in DanzaDecima edizione di Pagine in danza, progetto proposto da ITER nell’ambito delle iniziative di Crescere in Città, ispirato quest’anno al tema del cibo: Nutrire il pianeta, Energia per la vita – in sintonia con l’EXPO 2015.

Dove ?

Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, corso Galileo Ferraris 266

Quando ?

25 e 26 maggio

I protagonisti

494 bambini e bambine delle scuole primarie di Torino:

  • Baricco, direzione didattica Duca d’Aosta,

  • Anna Frank succursale Giachino, Manzoni,

  • direzione didattica Pacchiotti – succursale

  • Carducci, Parri Capponi, Salgari – succursale

  • Berta, Vittorino da Feltre, Mazzarello

43 ragazzi e ragazze della scuola secondaria di primo grado Viotti di Torino

Le Associazioni di danza:

  • A.S.D. Ginger Company, Associazione

  • Movimento Naturale, Compagnia Balletto

  • Teatro di Torino, Fondazione Egri per la

  • Danza, S.A. Sport A.S.D. – Sara Formicola,

  • A.S.D. Il Gabbiano, A.S.D. Dance Center

  • Soul School, Associazione culturale

  • Filieradarte

La decima edizione di Pagine in danza, proposta da ITER nell’ambito delle iniziative di Crescere in Città rivolte a tuttele scuole primarie e secondarie di primo grado cittadine, si ispira quest’anno al tema del cibo: Nutrire il pianeta, Energia per la vita, in sintonia con l’EXPO 2015.

La sfida è quella di assicurare a tutta l’umanità un’alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile. L’alimentazione è l’energia vitale del Pianeta necessaria per uno sviluppo sostenibile basato su un corretto e costante nutrimento del corpo, sul rispetto delle pratiche fondamentali di vita d’ogni essere umano, sulla salute, ed è per questo che il tema centrale è il diritto ad un’alimentazione sana, sicura e sufficiente per tutto il pianeta.

Le scuole hanno aderito come tutti gli anni con molto entusiasmo e partecipazione. Sono giunte richieste di adesione da 98 classi di 33 scuole e nel Progetto sono state coinvolte 24 classi.

La danza, proposta come forma espressiva, si inserisce come linguaggio universale del corpo, per favorire la relazione e la comunicazione non verbale, superando barriere di lingue, culture e tradizioni. I percorsi proposti dalle Associazioni presentano vari generi di danza, a seconda delle fasce di età dei partecipanti. Le Associazioni coinvolte nel Progetto lavorano da anni con passione e professionalità nel panorama della danza torinese e hanno saputo coinvolgere e guidare i bambini e i ragazzi delle scuole torinesi. La manifestazione conclusiva di Pagine in danza, in un vero teatro cittadino, vuole dare a tutti i partecipanti coinvolti in quest’avventura, la possibilità di mostrare al pubblico l’impegno, il divertimento e l’energia che li hanno accompagnati nel corso dell’anno scolastico.

I temi andranno dalla produzione del cioccolato al recupero delle ricette delle nonne tramandate di generazione in generazione: ogni ricetta una storia, un aneddoto da raccontare. Saranno messe in scena Ricette virtuose e comportamenti alimentari per promuovere la diversità intergenerazionale e interculturale. Il valore simbolico del cibo in famiglia e nelle comunità che costruiscono e

celebrano se stesse intorno al tavolo. Preparare una pranzo domenicale diventa ricetta di vita.

Non mancherà il mondo fantastico dei dolci e la storia del pane.

prima della manifestazione…

sabato 23 maggio 2015 in piazza Castello alle ore 16.00 in occasione della Giornata mondiale del Gioco e del decennale di I.T.E.R .

si festeggiano i dieci anni di Pagine in danza!

con un flash mob dei piccoli protagonisti delle scuole

coreografie di Monica Farneti e Laura Messe, supervisione del M° Renato Greco

Organizzazione:

Città di Torino – ITER – Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile

Centro di Cultura per l’Arte e la Creatività – Centro Studi Teatro Ragazzi “G. R. Morteo”

Per ulteriori informazioni : 011.011.28479

centroteatro.morteo@comune.torino.it

Franca Guiot

francag@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*