“A volte si ha così tanta paura di morire, che ci si dimentica di vivere.”

(OMAR SY – Samuel, nel film “Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse”)

Il 12 giugno si parla del futuro dell’EX MOI

Banner_10x10_exmoi-3Con DIECIxDIECI l’Urban Center Metropolitano arriva nei quartieri cittadini e incontra i suoi abitanti: si tratta di un momento di confronto importante e mirato per parlare dei progetti in corso e quelli in via di definizione. È uno sguardo da vicino sugli interventi urbani che renderanno ‘nuova’ la città, partendo proprio dai quartieri che li ospiteranno.
Dopo l’appuntamento nel mese di aprile che ha visto protagonista il Centro Direzionale Lavazza e quello di maggio dedicato all’Area Ex Westinghouse, il 12 giugno il ciclo DIECIxDIECI affronta e approfondisce il discorso relativo al futuro delle arcate dell’area Ex MOI, sul territorio della Circoscrizione 9.

Le arcate degli ex Mercati Generali di via Giordano Bruno, dopo un lungo periodo di abbandono e degrado, temporaneamente intervallati da occasionali aperture, finalmente ripartono con una nuova funzione decisiva: qui Politecnico e Università degli Studi di Torino insedieranno un polo d’avanguardia nella ricerca biomedica.

L’incontro, promosso da Urban Center Metropolitano, con la collaborazione del nostro giornale on line e della Rete delle Case del Quartiere è l’occasione per conoscere meglio obiettivi e stato d’avanzamento del progetto.
Se ne parla il 12 giugno alle ore 18 presso la Casa del Quartiere Bossoli83, in via Carlo Bossoli 83, Torino.

Intervengono:

  • Stefano Lo Russo, Assessore all’Urbanistica Città di Torino
  • Giorgio Rizzuto, Presidente Circoscrizione 9 Città di Torino
  • Coordina: Franco Fratto, direttore del giornale cittadino online “Vicini”

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

DIECIxDIECI fa parte del programma Torino è un’altra città. Il centro sono i cittadini, calendario culturale ideato e promosso da Urban Center Metropolitano in occasione dei 20 anni della grande trasformazione partita con l’approvazione del Piano Regolatore di Torino.

Si tratta di un’occasione di incontro per guardare più da vicino i quartieri della nostra città e per capire meglio come si vive il territorio urbano, come lo si sta utilizzando e cosa avverrà nel futuro per mezzo dei progetti di trasformazione urbana che sono già in cantiere.

Ogni dibattito si apre con un’introduzione a cura di Urban Center Metropolitano in cui si raccontano la storia del luoghi e del progetto protagonista dell’appuntamento, lo stato d’avanzamento e le tappe del percorso decisionale.
A seguire Stefano Lo Russo, presidente Urban Center Metropolitano e Assessore all’Urbanistica della Città di Torino, con il presidente della Circoscrizione di riferimento e le realtà associative della zona coinvolta, rispondono alle curiosità e domande dei presenti.

Gli incontri sono raccontati live dall’Associazione Plinto attraverso una sorta di ‘bacheca infografica’ proiettata in sala: i passi salienti, i protagonisti e le tematiche affrontate scorrono davanti agli occhi dei presenti sotto forma di schemi e riassunti figurati, ciascuno caratterizzato da una forma e un colore. Uno strumento che aiuta a tenere a mente i concetti fondamentali, gli aspetti interessanti e curiosi dell’incontro.
L’iniziativa si appoggia alla Rete delle Case del Quartiere della Città in collaborazione col nostro giornale on line.

Il prossimo appuntamento in calendario:
1 luglio ore 18: Area Mirafiori Tne presso Casa nel Parco, via Panetti 1 , (Circoscrizione 10)

Hashtag ufficiale #altraTo

www.urbancenter.to.it
info@urbancenter.to.it
T +39 011 553 79 50

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*