“è meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita”

(Rita Levi Montalcini)

Piemonte Folk Festival

 

PFF_logo20151Terza edizione dell’appuntamento estivo per i musicisti e i ballerini folk del nostro Piemonte.
Otto giornate fitte fitte di concerti (e non solo) con i migliori musicisti della nostra tradizione popolare caratterizzeranno il Piemonte Folk Festival.
Ci saranno ospiti provenienti dalla Bretagna e, tra gli altri, il duoBottasso, Andrea Capezzuoli e Compagnia e i Controcanto, solo per citarne alcuni.
Il cuore della rassegna estiva sarà ancora una volta l’attesissima Sarabanda al Borgo Medievale di Torino con decine di gruppi tutti appartenenti alla nostra tradizione musicale, sbandieratori e gruppi storici.

Piemonte Folk Festival – PFF 2015 – è una rassegna musicale estiva dedicata alla tradizione popolare nell’espressione del bal folk, pensata e promossa da Piemonte Cultura e dalla Fondazione Torino Musei: avrà luogo in parte al Borgo Medievale e in parte al Circolo Da GiauPFF OFF 2015 – con il patrocinio della Commissione Cultura della Circoscrizione 10 della nostra Città.
La rassegna si svolgerà tutta nel mese di luglio con una serie di concerti a ballo (concerti con musica dal vivo in cui si danza) tenuti da alcuni tra i gruppi più rappresentativi della tradizione popolare delle nostre valli e d’oltralpe.
L’anteprima del Piemonte Folk Festival si è tenuta il 2 maggio 2015, presso il salone San Giorgio, con ospiti Les Doigts Toniques provenienti dalla lontana Bretagna che hanno aperto la rassegna condividendo il palco con il Maestro Raffaele Antoniotti.
Domenica 19 luglio 2015 avrà inoltre luogo, sempre al Borgo Medievale, l’evento nell’evento “Sarabanda al Borgo”, una kermesse musicale con uno spazio dedicato alla costruzione degli strumenti in cui i liutai ci spiegheranno il loro lavoro, laboratori di danza, un progetto dedicato ai bambini e alla musica, teatro, figuranti ecc…Ecco il programma:

CONCERTI SERALI AL BORGO MEDIEVALE, ORE 21:30 – 24:00, Viale Virgilio, 107

  • Giovedì 16 luglio DUO BOTTASSO
  • Venerdì 17 luglio ANDREA CAPEZZUOLI E COMPAGNIA
  • Sabato 18 luglio CONTROCANTO 

SARABANDA AL BORGO MEDIEVALE, ORE 10:30 – 18:00 – DOMENICA 19 LUGLIO ‘SARABANDA AL BORGO’

ANIMAZIONE STAGE ED ESPOSITORI, ORE 10:00 – 18:00 –SABATO 18 E DOMENICA 19 LUGLIO 

Tra le mura del Borgo troveremo momenti di aggregazione, animazione, stage di danze, teatro. Stand di liutai, scultori ed espositori invaderanno la Via Maestra, il Cortile del Melograno e il Cortile di Avigliana. Le attività si sposteranno all’interno del Salone San Giorgio in caso di maltempo.INGRESSI E ACCESSII concerti si terranno all’interno del Cortile del Melograno ovvero nel cuore del Borgo Medievale (o presso il Salone San Giorgio in caso di pioggia) e iniziano tutti alle ore 21:30. Biglietto Intero € 7,00, ridotto euro 6,00. Il Ticket d’ingresso al Borgo Medievale durante la Sarabanda al Borgo è di € 5,00 (bambini sino 12 anni gratuito)e include la visita al Giardino Medievale. La Visita alla Rocca non è inclusa.

DA GIAU Strada Castello di Mirafiori, 346 – TORINO – CONCERTI SERALI, ORE 21:30 – 24:00

  • Giovedì 23 luglio TRIGOMIGO
  • Giovedì 30 luglio LI BARMENK 

INGRESSI E ACCESSII concerti si terranno all’interno della bellissima rinnovata pista estiva del CIRCOLO DA GIAU sono ad ingresso libero e gratuito e non occorre alcuna tessera. In caso di maltempo i concerti  si terranno nel salone interno del Circolo. Prenotando in loco (Mattia 3476962835) è anche possibile cenare a prezzi convenzionati.

INFO E CONTATTI

segreteria@piemontecultura.it

BIGLIETTERIA

Non occorre prenotazione per i concerti a pagamento poiché i biglietti sono acquistabili al botteghino dai 30 minuti antecedenti l’inizio di ogni serata.Per il PFF OFF (da Giau) gli ingressi sono GRATUITI.

IN CASO DI MALTEMPO

Tutti gli appuntamenti – in caso di maltempo – si svolgeranno al coperto.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*