C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

“Giornata della Memoria 2016” in Cascina Roccafranca

In occasione del Giorno della Memoria, il centro culturale e sociale Cascina Roccafranca ha organizzato anche per quest’anno un ricco calendario di iniziative. La rassegna “Giornata della Memoria 2016” si svolge dal 21 gennaio al 4 febbraio: una mostra fotografica, spettacoli teatrali, proiezione di film, presentazione di libri, momenti di riflessione per ricordare e approfondire.

Tutte le iniziative sono realizzate in collaborazione con il Comune di Torino e con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Tutti gli appuntamenti della rassegna sono ad ingresso libero.

Si inizia giovedì 21 gennaio alle ore 20,45 con la presentazione del programma della rassegna a cura di Marisa Quirico e Renzo Carboni e l’intervento di Lucio Monaco, vice presidente dell’A.N.E.D.

images

La stessa sera verrà inaugurata la mostra fotografica Aktion Reinhard. Dalla conferenza di Wannsee alla Soluzione della questione ebraica. Le immagini sono di Renzo Carboni, con il  patrocinio dell’A.N.E.D. di Torino (Associazione Nazionale Ex Deportati).

La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì ore 9-23 e il sabato ore 9-18, fino al 4 febbraio.

L’autore sarà a disposizione per visite guidate su appuntamento, anche per le scuole.

La conferenza di Wannsee ebbe luogo il 20 gennaio 1942, quando quindici alti funzionari del Partito Nazista e del Governo tedesco si riunirono in una villa nel sobborgo berlinese di Wannsee per discutere l’esecuzione di quella che venne chiamata la “Soluzione Finale alla Questione Ebraica”.

Di seguito, il programma degli altri importanti eventi della Rassegna:

DOMENICA 24 GENNAIO ORE 21

Proiezione del film Fuga da Sobibòr di Jack Gold. Tratto da una storia vera. A cura del Gruppo Roccafranca Film.

MERCOLEDÌ 27 GENNAIO ORE 20-21

Danze ebraiche a cura del Gruppo Folk in Cascina.

VENERDÌ 29 GENNAIO ORE 21

Dov’era l’uomo? Storie di vittime e carnefici. Storie intrecciate di protagonisti della Shoah,

che raccontano i punti di vista delle vittime, ma anche di chi, con freddo cinismo, ha reso

reali le follie del Terzo Reich. Azioni sceniche a cura della compagnia Teatracorè.

MERCOLEDÌ 3 FEBBRAIO ORE 21

Danze ebraiche e occitane a cura del Gruppo Folk in Cascina.

GIOVEDÌ 4 FEBBRAIO ORE 21

“La contabilità del diavolo”. Presentazione del romanzo storico in cui si intrecciano, nel lager di Birkenau, diverse esistenze, per poi affrontare il dopoguerra con due obiettivi: stanare i nazisti per arrestarli e tornare a vivere. Di Monica Dogliani e Andrea Ronchetti, Montauk Edizioni 2016.

INFO:

Cascina Roccafranca – via Rubino 45 – 10137 Torino

tel. 011.01136250 –  e-mail: inforoccafranca@comune.torino.it

sito internet: www.cascinaroccafranca.it

Quest’anno Cascina Roccafranca aderisce all’appuntamento con il TRENO DELLA MEMORIA.

Il progetto prevede otto giorni di viaggio, con una tappa intermedia a Budapest o Praga e l’arrivo a Cracovia per la visita del Ghetto e del campo di concentramento di Auschwitz.

Il percorso è aperto a tutti, giovani studenti e adulti interessati a fare un viaggio di impegno e condivisione.

Le date di partenza previste sono: 20 febbraio, 27 febbraio, 9 marzo, 19 marzo.

Tutti i dettagli per partecipare sul sito: www.trenodellamemoria.it

Oppure Sabrina Di Carlo 3397715251.

Si ricevono iscrizioni fino al 5 febbraio 2016.

A cura dell’Associazione Treno della Memoria in collaborazione con la Cascina Roccafranca

Rossella Lajolo

rossellal@vicini.to.it

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
"Giornata della Memoria 2016" in Cascina Roccafranca, 8.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*