Se giudichi le persone, non hai il tempo di amarle.
(Madre Teresa di Calcutta)

Un bando per portare all’Incet le idee migliori

Dopo un investimento di 15 milioni di euro, i capannoni ex INCET, giunti a completa riqualificazione grazie al Programma Urban, attendono ora di essere riempiti di idee che definiscano il futuro per il quartiere.

Oltre quattromila metri quadrati ripartiti su tre piani e disposti intorno a una vasta piazza semi-coperta, a disposizione della collettività, questo il risultato dell’intervento di ristrutturazione e allestimento degli ex capannoni Incet di via Cigna 96. 015-Ex-Incet_piano-terra

La città di Torino ha lanciato quindi un Bando Pubblico per la concessione ad uno o più soggetti degli spazi della struttura, che presenteranno il miglior progetto di gestione. L’innovazione contenuta in questo bando è la facoltà data ai partecipanti di definire quale vocazione conferire agli spazi a disposizione purché la proposta comprenda un insieme coerente di attività in grado di offrire servizi con un alto valore aggiunto per la collettività, non solo a scala di quartiere ma su tutto il territorio cittadino.

Più il progetto di gestione sarà maggiormente convincente, maggiore sarà l’abbattimento del canone di affitto previsto. L’unico vincolo posto, è che nel progetto dovrà essere inclusa la gestione del bar ristorante e di uno spazio destinato alla professione del culto da parte delle confessioni religiose minoritarie presenti in città.

013-Incet_Capriata-Piazza-Semi-coperta

La sfida è ambiziosa ma possibile: per verificarne la fattibilità è già stato realizzato un avviso per manifestazione di interesse che ha visto la candidatura di dodici progetti, sulla base dei quali è stato calibrato il bando. La struttura verrà consegnata “chiavi in mano” al soggetto assegnatario, pronta ad entrare in funzione e dotata di attrezzature e arredi in comodato d’uso gratuito, anch’essi oggetto della concessione.

Il Bando è aperto sino al 30 Marzo 2016.

Per approfondire i contenuti del bando e per visitare gli spazi sono in programma due OPEN DAY. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti; per ragioni organizzative è richiesta la prenotazione.
Lunedì 8 febbraio 2016dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00. Prenotazioni al seguente link;
Venerdì 19 febbraio 2016, dalle ore 13.00 alle ore 15.00. Prenotazioni al seguente link.
Gli appuntamenti prevedono, in apertura, una presentazione dettagliata del bando, seguita da una visita guidata agli spazi oggetto della concessione.

Angelo Tacconi

loris@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*