Tutta la varietà, tutta la delizia, tutta la bellezza della vita è composta d’ombra e di luce.
(Lev Tolstoj)

Luciana Litizzetto al ‘Massimo ribasso’

logo-arcob2

E’ prevista per mercoledì 15 giugno alle 19,30 presso Binaria, in Via Sestriere 34 a Torino, un Aperitivo con una iniziativa di raccolta fondi per la realizzazione di un nuovo film: Massimo ribasso“.

Un film sarà diretto da Riccardo Jacopino e prodotto dalla Cooperativa Sociale Arcobaleno; il cast può vantare, tra gli attori, anche la partecipazione straordinaria di Luciana Litizzetto, che presta a questo scopo volto e voce.

La Cooperativa Arcobaleno, che aveva in passato realizzato il film  40% – Le mani libere del destino, intende cimentarsi di nuovo in un tema assolutamente attuale, che abbraccia una tematica relative al malcostume imperante nel mondo del lavoro e degli appalti.

Il titolo “Massimo ribasso”, prende spunto da una pratica diffusa nel mondo dei lavori affidati in appalto: l’appaltatore aggiudica la commessa alla società che ha presentato l’offerta più bassa per l’esecuzione. Questo per un verso permette un risparmio a chi da un appalto, ma è il percettore che, pur di vincere l’appalto, abbatte i suoi costi e i suoi utili in maniera a volte esagerata, sacrificando grandemente la retribuzione e la tutela di coloro che lavorano con lui.

La trama è presentata come un soggetto noir eLitizzetto per Massimo ribasso con elementi di suspence.

Non è da dimenticare la denuncia sociale: in numerosi casi, spesso vicine alle nostre realtà i lavori, soprattutto quelli semplici come ristorazione, manovalanza, pulizie, sono affidati a ditte che applicano il cosiddetto massimo ribasso, salvo poi non rispettare le più elementari norme di materia di sicurezza, diritto del lavoro, pagamento dei contributi, ecc.

Il FILM

Giorgio Ferraris

giorgiof@vicini.to.it

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*