"C’è una strada che va dagli occhi al cuore senza passare dall’intelletto." (GK Chesterton)

MUTISMO SELETTIVO: QUESTO SCONOSCIUTO

Ascolta con webReader

Il Mutismo Selettivo è un disturbo psicologico relativamente raro, che colpisce i bambini in età prescolare, provocato da un forte stato ansioso e da un’ipersensibilità nei confronti del mondo esterno.

Il bambino che ne è affetto non riesce a parlare in specifiche situazioni sociali in cui ci si aspetta che parli, come a scuola, mentre a casa non sta mai zitto: i genitori difficilmente si rendono conto che c’è qualcosa che non va, confondendo il mutismo del bambino per una marcata timidezza.

La sensazione, poi, che i genitori provano una volta che viene formulata la diagnosi di Mutismo Selettivo è di smarrimento e di “vuoto”: vuoto intorno a sé, perché non si conosce e generalmente non si è mai sentito parlare di un disturbo con questo nome; vuoto per la carenza informativa nelle strutture sanitarie territoriali; vuoto per l’impossibilità di leggere e documentarsi attraverso pubblicazioni in italiano; vuoto… perché si ha l’impressione di essere i soli a dover affrontare tutto questo.

In Italia lo studio e l’interesse per il Mutismo Selettivo è piuttosto scarso, la letteratura clinica in lingua italiana pressoché inesistente e risulta difficile valutare la percentuale di incidenza e prevalenza del disturbo tra le bambine e i bambini, in quanto non esiste uno studio o una raccolta di dati statistici attendibile ed esaustiva.

F94.0 è il codice identificativo che descrive il Mutismo Selettivo all’interno del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali.disegno-con-bimba-e-lettere

A Torino è attiva l’Associazione F94.0 Mutismo Selettivo e Disturbi d’ansia (www.f94puntozero.it) e GIOVEDI’ 6 APRILE 2017 dalle 17.45 alle 20.00.

Il luogo è in via Garibaldi 13 presso il Centro Studi “Sereno Regis”.


Oltre alla presentazione di F94.0 e alle attività che l’associazione intende proporre verrà esposto un aggiornamento sulle novita’ editoriali e scientifiche sul mutismo selettivo, sulle nuove opportunità come intervento terapeutico di aiuto per i bambini e ragazzi.


L’Associazione si rivolge alle famiglie, agli insegnanti e agli specialisti.

L’ingresso e’ gratuito, con attestato di presenza (a richiesta).

Seguirà rinfresco.

L’Associazione F94.0, fondata Torino nel 2016, ha come missione primaria quella di fornire un sostegno alle famiglie colpite dal problema del Mutismo Selettivo, sotto forma di conoscenza, scambio di idee e di consigli.

Con la sua attività intende diffondere un’informazione adeguata sul disturbo, soprattutto all’interno dell’ambiente scolastico, dove questa condizione maggiormente si rivela e si esplica. Con il suo impegno si propone di garantire al bambino un quadro diagnostico corretto e un tempestivo intervento terapeutico, in quanto il fattore tempo gioca un ruolo fondamentale per risolvere la sua difficoltà di parlare fuori dal contesto familiare. Con le risorse documentarie messe a disposizione, l’Associazione F94.0 intende stimolare la comunità scientifica, al fine di individuare le terapie e le strategie più efficaci, che possono aiutare il bambino a uscire dal suo silenzio, incrementando altresì l’elenco degli specialisti preparati e formati su questa patologia.

Nutriamo anche la segreta speranza che favorendo lo sviluppo di una cultura del Mutismo Selettivo, si crei anche nel nostro Paese un circuito di professionisti e studiosi che espongano le loro tesi, le arricchiscano e fra loro si confrontino.

Tutto ciò a beneficio dei nostri bambini e delle nostre bambine, perché non venga loro negato il diritto di crescere serenamente e vivere un’infanzia felice, senza paure, piena di gioia.

locandina_ultima_modifica-2

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
MUTISMO SELETTIVO: QUESTO SCONOSCIUTO, 8.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*