"Non potremmo in alcun modo capire il futuro se non tenessimo conto del passato." Giorgio Angelo Livraga

Torino Comics: le novità della XXIII edizione

Ascolta con webReader

img_20170412_220952Si terrà dal 21 al 23 aprile la XXIII edizione di Torino Comics, la fiera tutta dedicata al fumetto, game, videogame e cosplay. La mostra-mercato avrà luogo nei padiglioni 2 e 3 di Lingotto Fiere, che accoglieranno decine di migliaia di appassionati di fumetto, manga, anime, cinema, videogames, collezionisti e cosplayer con ben 200 espositori, 30.000 metri quadri, 6 aree tematiche, oltre 50 ospiti tra autori, cosplayer internazionali e youtuber.

Prima novità di quest’anno l’area videogames, che ospiterà le finali dell’Italian Gaming League, il campionato italiano di eSports. Il torneo (iniziato il 15 febbraio) vede i migliori team italiani sfidarsi online su tre dei più popolari videogiochi: League of legends, Hearthstone e FIFA, che il pubblico potrà seguire, nella fase finale, direttamente sul maxischermo del palco del Padiglione 3 o in diretta sui canali IGL (Italian Gaming League).

Il programma delle Finali prevede FIFA17  venerdì 21, Hearthstone sabato 22 e le finali di League Of Legends domenica 23, con interviste, replay, analisi delle partite, revisione delle partite precedenti e molti altri contenuti. Pur essendo alla sua prima edizione, l’Italian Gaming League può già vantare il montepremi totale più alto d’Italia per un torneo di eSports: sono ben 14.000 gli euro in palio totali. Il torneo IGL si potrà seguire anche comodamente da smartphone e tablet grazie alla nuova applicazione, con la quale sarà possibile consultare calendari, risultati e classifiche, leggere le news e assistere in live streaming alle sfide.img_20170412_220258

Oltre alle finali dell’Italian Gaming League, come ogni anno Torino Comics offre ai visitatori l’opportunità di partecipare a tornei open, ovvero aperti a tutti. All’interno del Padiglione 3 verrà allestita un’area tornei con oltre 100 postazioni gaming, dove tutti gli appassionati potranno sfidarsi a League of Legends, Hearthstone, FIFA e Overarching.

Come altra grande novità di questa edizione, Torino Comics entra per la prima volta a far parte di un circuito internazionale di eventi cosplay. Grazie al lavoro della Cospa Family, da anni associazione organizzatrice le competizioni cosplay, Torino Comics ospiterà la tappa di qualificazione italiana dell’International Cosplay League, una competizione cosplay mondiale a cui partecipano cosplayer qualificati da paesi di tutto il mondo.

Mentre le finali si svolgeranno a settembre 2017 a Madrid, in occasione del Japan Weekend, a Torino la competizione si terrà sabato 22 aprile, dalle 15 alle 18.30, sul palco cosplay allestito nel Padiglione 2. Torino Comics continua quindi nel suo percorso di crescita, e grazie alla collaborazione con l’International Cosplay League,  entra ufficialmente a far parte di un circuito di fiere e convention di tutto il mondo.

Per l’evento, la giuria sarà formata da ospiti davvero d’eccezione: come presidente di giuria, uno degli artisti teatrali più famosi al mondo, Arturo Brachetti, considerato “il grande Maestro del trasformismo internazionale”. Mito vivente nel mondo del teatro, regista e direttore artistico capace di spaziare dal teatro comico al musical, dalla magia al varietà, Brachetti sarà affiancato da esponenti di primo piano del mondo cosplayer internazionale: la cosplayer norvegese Tine Marie Riis, modella e creatice di costumi di fama mondiale; la francese Nikita Cosplay, selezionata per ben due volte al World Cosplay Summit; il padovano Andrea Vesnaver, incoronato campione del mondo al World Cosplay Summit del 2013; la siciliana Aura Nuccio (alias Aura Rinoa), fondatrice e organizzatrice di Cospladya Comics and Gamese; lo spagnolo Antonio Topper, delegato speciale del Japan Weekend  di Madrid.

Inoltre, in questa XXIII edizione, Torino Comics si ingrandisce in tutti sensi con un aumento degli spazi – tra aree animazione e stand commerciali – del 50% rispetto al 2016, quando l’evento si svolse nei 20.000 metri quadri dell’Oval. Il padiglione 3 accoglie l’area commerciale, con 200 tra editori, distributori, fumetterie, autoproduzioni, proposte di gadget e oggettistica a tema.

Nel Padiglione 2, infine, saranno allestite le sei aree tematiche della fiera, con attività e animazioni per l’intera durata dell’evento: Torino Cosplay, dedicata al mondo dei cosplayer, con il palco per le competizioni e numerose attività; area videogames, con maxischermo per assistere ai tornei nazionali dei migliori videogiochi; Youtube village, dove sarà possibile incontrare alcuni degli youtuber più amati; area medievale, novità di quest’anno, dedicata alla rievocazione delle atmosfere dell’epoca (in collaborazione con il Borgo Medievale di Torino); area entertainment, con percorsi e gare a tema; area games, per cimentarsi in giochi di carte, di ruolo e da tavolo.

www.lingottofiere.it

www.nerds-it.com

www.torinocomics.com

Matilde Rossin

matilder@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*