"Non potremmo in alcun modo capire il futuro se non tenessimo conto del passato." Giorgio Angelo Livraga

Scoprire Torino attraverso lungometraggi e intinerari inusuali

Ascolta con webReader

A settembre ci sono due ricche e interessanti occasioni per conoscere più da vicino Torino, approfondire la sua storia e la sua configurazione.

La prima è Proiezioni di città, tre serate di cinema all’aperto dedicate alla città vista attraverso il grande schermo, con una piccola storia di Torino, la sua trasformazione avvenuta nel tempo: le tre proiezioni in programma il 14, 15 e 16 settembre in piazza Palazzo di Città costituiscono un modo originale di leggere questo cambiamento, dai primi anni del ‘900 fino ai giorni nostri, osservando la città sabauda nei vari momenti storici, fino alla sua versione più attuale.

La manifestazione è organizzata da Urban Center Metropolitano, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e la Film Commission Torino Piemonte.

Apre la rassegna, giovedì 14 settembre, il film muto Addio Giovinezza! (Augusto Genina, 1918) che mostra la Torino dei primi anni del ‘900 attraverso la storia d’amore di uno studente e di una sartina. La proiezione è accompagnata dalla musica di Valeria Delmastro.

Venerdì 15 sarà proiettata La vita possibile (Ivano De Matteo, 2016) in cui la Torino di oggi diventa la città ‘rifugio’ per la sua protagonista Margherita Buy.

Infine sabato 16 settembre tocca a Un colpo all’italiana. The Italian Job (Peter Collinson, 1969): sullo schermo la città del boom economico, negli anni in cui imperava la Fiat, con le scene del famoso inseguimento sul tetto del Lingotto, sullo scalone di Palazzo Madama e anche sul Po.

I tre appuntamenti sono a ingresso libero, fino a esaurimento posti.

I lungometraggi saranno anticipati da tre filmati tra quelli selezionati per il progetto I-Media Cities.

La seconda proposta è il ritorno degli itinerari urbani, con appuntamenti il 16, il 20 e il 30 settembre.

Nel clima mite di settembre, Urban Center Metropolitano propone tre nuovi percorsi urbani che daranno la possibilità ai cittadini di scoprire la propria città attraverso luoghi insoliti e prospettive inedite.

Il 16 settembre e il 30 settembre torna l’appuntamento con La città condivisa, dedicato alla scoperta di nuove forme di socialità e declinazioni dello spazio attraverso alcune delle più recenti esperienze nell’ambito del co-housing, dell’abitare sociale e dei servizi di quartiere.

Il 20 settembre invece sarà la Torino dei luoghi dell’innovazione e di rigenerazione in ambito tecnologico e ambientale ad essere esplorata con l’itinerario Gran Tour città: comunità e innovazione a Torino, nell’ambito dell’iniziativa Gran Tour dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Le visite in programma:

  • sabato 16 settembre La città condivisa – ore 10,30
  • mercoledì 20 settembre Gran Tour città: comunità e innovazione a Torino – ore 10
  • sabato 30 settembre La città condivisa – ore 10,30.

Programma completo consultabile dal sito web:

www.urbancenter.to.it

Informazioni:

info@urbancenter.to.it

T +39 011 553 79 50

F +39 011 553 79 80

Facebook Urban Center Metropolitano Torino

Twitter @UrbanCenterTo

Instagram @UrbanCenterTo

Urban Center Metropolitano è in piazza Palazzo di Città 8f. Aperto dal martedì al sabato dalle 11

alle 18, ingresso libero.

Loredana Pilati

loredanap@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*