"C’è una strada che va dagli occhi al cuore senza passare dall’intelletto." (GK Chesterton)

Si parla di migranti in Cascina Roccafranca

loc. 26 ottobre 2017

 

“Quando prevale la ragion di stato scompaiono i valori umani? Mediterraneo: fossato della Fortezza Europa o crocevia di civiltà?”: è il tema dell’incontro che si terrà giovedì 26 ottobre alle ore 18 in Cascina Roccafranca. Partecipano Riccardo Gatti e Maria Bonafede.

Riccardo Gatti è capo missione di Proactiva Open Arms, la ONG spagnola impegnata con due navi nei salvataggi in mare dei profughi. Tra un imbarco e l’altro, gira per l’Italia per incontri di informazione e sensibilizzazione su questa drammatica situazione di cui è testimone diretto.

La Pastora Maria Bonafede è stata per sette anni moderatore della Tavola Valdese, l’organo che rappresenta ufficialmente le chiese metodiste e valdesi nei rapporti con lo Stato e con le organizzazioni ecumeniche. Oggi è rappresentante dell’Area migranti della Diaconia Valdese, che promuove e realizza progetti di accoglienza e supporto a migrant, richiedenti asilo e rifugiati.

Modera l’incontro Semir Garshasbi, Mediorientarsi, radio RBE

“Il Mediterraneo rimane un luogo di fuga e di morte, una frontiera
letale. Non possiamo distogliere lo sguardo da lì finché ci sono tante
vite a rischio…” (ong Proactiva Open Arms)

ingresso libero

Cascina Roccafrnca, via Rubino 45 Torino

 

Rossella Lajolo

rossellal@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*