"C’è una strada che va dagli occhi al cuore senza passare dall’intelletto." (GK Chesterton)

“Giù le mani!!”. Un incontro aperto sulla violenza di genere a Cascina Roccafranca

Ascolta con webReader

Mai come negli ultimi anni i rotocalchi hanno portato all’attenzione dell’opinione pubblica il fenomeno della violenza, con particolare attenzione a quella di genere. Lo stupro è per eccellenza l’abuso che maggiormente colpisce la vittima, per fragilità costitutiva, perché foriero di retaggi culturali umilianti, perché colpisce nel fisico e nell’intimità più profonda. È una delle esperienze più laceranti, che lascia strascichi per il resto dell’esistenza, e che, anche per questo, spinge la società a interrogarsi e a intervenire con urgenza su un fenomeno diffuso, pervasivo, grave e sommerso, in scoraggiante crescita, almeno nella gravità e nella violenza assistita, per esempio da parte di minori.

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, che si celebra ogni anno il 25 novembre, l’Associazione FormEduca, radicata e attiva nel territorio della Circoscrizione 2, e l’Istituto di Psicologia Individuale Alfred Adler di Torino propongono un incontro volto a sensibilizzare la comunità su questi temi, offrendo uno spazio di riflessione sulle dinamiche psicologiche che riguardano la vittima di violenza e l’aggressore, anche attraverso il contributo di esperti nel campo. La possibilità di incontrare vittime di questo reato sono molto alte, tenendo presente che molte violenze avvengono in ambito familiare e comunque non vengono denunciate.

L’appuntamento è per mercoledì 22 novembre presso la Cascina Roccafranca, in via Rubino 45, a Torino, dalle 16.45 alle 18.45.

È un incontro aperto al pubblico, gratuito, rivolto a tutti i cittadini del quartiere, a chiunque possa essere interessato a svolgere un ruolo attivo di cittadinanza, maturando una maggiore consapevolezza dei processi psicologici legati a questi frangenti.

Interverranno la dottoressa Francesca Di Summa, e la dottoressa Silvia Ornato: psicologhe, psicoterapeute, analiste IPI, esperte in psicologia giuridica e in particolare nel campo degli abusi.

Il Maestro Enrico Belzer, diplomato al Conservatorio, accompagnerà col suo violino alcuni momenti dell’incontro, scaldando con la musica le corde delle riflessioni.

INFO e CONTATTI:

www.formeduca.org

formeduca@gmail.com – Tel. 3319149815

Dott.ssa Elisa Tenti – Tel. 3467227152

info@istitutoadler.it

 

Loredana Pilati

loredanap@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
“Giù le mani!!”. Un incontro aperto sulla violenza di genere a Cascina Roccafranca, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*