“Oramai siamo carne e telefonino: la memoria non è più nella testa, ma nello smartphone”.

(Vittorino Andreoli)

Non è di Shakespeare. Ma fa lo stesso

E’ attribuita dalla rete a Shakespeare, ma non lo è ….ma fa lo stesso: leggere ed ascoltare qualcosa di bello è un’attività che non ha bisogno di autori eccellenti!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*