C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

Coldplay: una testa piena di sogni

“E hai una testa/ Una testa piena di sogni/ Puoi vedere i cambiamenti che vuoi/ Essere ciò che vuoi essere.”
Nel 1998 un giovane entusiasta e sfrontato dichiarava di fronte ad ad una macchina da presa: “Tra quattro anni tutto il mondo parlerà di noi!”. Così è stato. Sorretti dall’autostima fortissima del loro frontman Chris Martin, i Coldplay, una band che allora si esibiva nelle cantine dei pub londinesi, con il singolo “Yellow” raggiunsero in breve tempo successo e fama planetari.


Per celebrare la straordinaria avventura di questo gruppo musicale brit pop o -altrimenti detto – alternative rock britannico, solo per un giorno, il 14 novembre, in anteprima in 2000 cinema del mondo e con un extra di 10 minuti per le sale italiane, è stato presentato A Head Full Of Dreams, il documentario realizzato dal regista Mat Whitecross, l’amico che negli anni li ha seguiti e ripresi con la sua videocamera portatile: più di mille ore di girato, fin da quando col nome di Starfish strimpellavano in un garage a Camden, il borgo di Londra frequentato dagli artisti e dagli alternativi.
Whitecross ha montato spezzoni di storia della band con le riprese girate durante il tour A Head Full of Dreams, il terzo più grande di tutti i tempi, che ha stregato oltre 5,5 milioni di fan negli stadi di tutto il mondo: il risultato è un filmato coinvolgente, denso di energia, qualità musicale e colore.
Martin dichiara nel film che l’alchimia artistica e umana che si è stabilita con Jonny Buckland, Guy Berryman e Will Champion può essere paragonata alla mescolanza di ingredienti in una preparazione culinaria riuscita, in grado di creare quel “sound gustoso” che ha decretato negli ultimi due decenni l’affermazione del complesso. Il valore della loro amicizia, insieme all’attenzione ai temi della povertà e dell’ingiustizia sociale, che li ha visti impegnati attivamente nella causa portata avanti da Oxfam e nella partecipazione al Band Aid, sono tra le buone pratiche (nel filmato – per dire – non bevono che acqua minerale!) che ne fanno un modello di tenacia e di valori positivi per i giovani che vogliano intraprendere un percorso artistico.
Da mercoledì 21 novembre tutti gli abbonati a Prime Video su Amazon potranno vedere A Head Full Of Dreams in streaming. Inoltre i Coldplay realizzeranno tre tracce esclusive per Amazon Music: Stayin Alive (Live at Glastonbury), Us Against The World (Live in São Paulo) e Don’t Panic (Live in Paris).

Voto: 8/10
Anna Scotton
annas@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Coldplay: una testa piena di sogni, 9.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*