“Oramai siamo carne e telefonino: la memoria non è più nella testa, ma nello smartphone”.

(Vittorino Andreoli)

Laura Morante a Leggermente. Brividi immorali

La quarta di copertina in cui il lettore cerca una prima chiave di lettura, un appiglio a cui aggrapparsi per non rischiare di leggere e rileggere prima di capire, dice semplicemente “Per spiegarlo bene dovrei scriverlo in musica”. Anzi, Musica. Quindi punto e daccapo.

Laura Morante è un’affermata attrice di cinema, un film all’anno dai primi anni ’80 e prima ancora teatro e danza. Il titolo del film “Assolo”, che ha scritto e diretto su un soggetto di Paolo Genovese, è già un richiamo musicale (le musiche sono di Nicola Piovani come quelle disegnati ne “Brividi immorali”).

Il sottotitolo “Racconti e interludi” dovrebbe aiutare un po’ di più ma non è sufficiente a spiegarne la varietà e complessità. Racconti, sì. Donne inquiete, famiglie in crisi, violenza. Bambini che si barcamenano in questo disordine. Bugie e verità nascoste che bugie non sono ma lo diventano. Colpi di scena.

Ma c’è anche dell’altro.

Atmosfere retrò: lampadine colorate appese agli alberi del giardino per una festa di campagna. Abbracci al buio.

Divagazioni il cui significato si capisce solo alla fine. “Libere associazioni, senza preoccuparsi dell’ordine logico o cronologico”. Domande che il narratore pone a se stesso ammiccando al lettore.

Improvvise fughe in avanti del racconto e retromarce (“rewind” scrive l’autrice) come se l’impazienza avesse fatto trascurare qualcosa di particolarmente significativo.

Forse è in questa cadenza che si trova la Musica. Oppure nelle “ombre proiettate sul marciapiede”, … la notte, il rumore dei passi, il freddo, la luce intermittente, pensieri, chiazze d’olio sull’asfalto, motorini. “Ma tutto insieme, mica una cosa per volta.

Come in una sinfonia”.

In cui il Narratore è il solista immerso nell’onda delle cose che racconta.

Biblioteca Villa Amoretti, 8 novembre prossimo, ore 18

gianpaolon@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*