“è meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita”

(Rita Levi Montalcini)

Buon Natale da Borgo San Paolo

Ci è stato proposto un bel video realizzato dagli abitanti, associazioni e commercianti di Borgo San Paolo: c’è un’aria di festa che desideriamo condividere con tutti i nostri lettori.

Auguri dalla redazione di Vicini

 

Per appronfondire.

“Nel libro “HAPPY CITY” l’autore Charles Montgomery si domanda come le città possano diventare dei “dispositivi dei felicità”. Nella sua visione, la città è un progetto condiviso, un luogo nel quale si costruisce il bene comune che altrimenti non si potrebbe costruire da soli. E proprio l’idea di rendere Borgo San Paolo un “borgo felice” con una comunità locale attiva, aperta e solidale sta alla base del  video musicaleNatale nel Borgo – Feliz Navidad” realizzato da Marta Pavia (@Zuccaviolina) e Dario Mimmo.

L’intuizione nasce da Marta e Dario che, come ogni anno, realizzano il proprio video di Natale da condividere con amici e contatti. Quest’anno, dopo aver partecipato alla cena Iftar e a quella dei Vicini nell’area pedonale via di Nanni, hanno proposto all’Associazione Popolare di via di Nanni di realizzare il video natalizio con la comunità in occasione della Festa “Natale nel Borgo” il 14 dicembre.

Nei giorni che hanno preceduto l’evento, le riprese del video hanno coinvolto i negozianti nella preparazione del “Natale nel Borgo” e tutti hanno risposto con entusiasmo: c’è chi ha addobbato il proprio albero, chi ha brindato, chi ha preparato timbrini natalizi, chi ha suonato la chitarra e chi ha cantato a squarciagola.

Il 14 dicembre l’appuntamento è stato nella parte pedonale di via di Nanni, qui l’Associazione Popolare di via di Nanni e l’Associazione Eufemia hanno coinvolto gli abitanti del quartiere, i rappresentanti dello Studio 8 SanBernardino, gli studenti e le insegnanti della scuola primaria Santorre di Santarosa dell’Istituto Comprensivo Alberti e gli abitanti Residenza Marsigli nella decorazione di alcuni alberi nei pressi della Chiesa di San Bernardino: ognuno ha realizzato nelle settimane che hanno preceduto la festa, le proprie decorazioni privilegiando materiali di recupero come vecchie bottiglie di plastica, mollette,  etc. Nel corso del pomeriggio è stato chiesto a tutti i partecipanti di scrivere il proprio desiderio di Natale su una pallina di carta da appendere tra gli alberi.

Viste le fredde temperature, nel corso del pomeriggio Raffaella della gastronomia Veg ha preparato e distribuito il tè di Natale e il vin brulé. Mentre il lavoro di allestimento proseguiva, ai bambini e agli adulti è stato distribuito il testo della canzone “Feliz Navidad” ed è stato improvvisato un coro lungo la via accompagnato da Dario alla fisarmonica, Alessandro alla chitarra e Marta alla direzione e alle riprese video.

Per tre ore nella via sono risuonate chiacchiere, risate, musica e canzoni. Ci sono stati tanti abbracci e saluti affettuosi, qualcuno si è visto per la prima volta e altri si sono rivisti dopo tanto tempo. Anche chi di solito non festeggia il Natale ha comunque deciso di partecipare e di aiutare a rendere la festa bella per tutti. Ci siamo riappropriati dello spazio pubblico e lo abbiamo reso davvero vivo.

Se non è questa la felicità! ”

(fonte: il loro comunicato stampa)

franco

direttore@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Buon Natale da Borgo San Paolo, 7.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*