C’è chi crede che tutto gli sia dovuto, ma non è dovuto niente a nessuno.

Le cose si conquistano con dolcezza ed umiltà.
(Madre Teresa di Calcutta)

“L’ombra di Rol”, nuovo giallo su sfondo torinese

Verrà proposto venerdì 10 maggio il nuovo romanzo di Vincenzo Orlando: “L’ombra di Rol – una nuova indagine per il commissario Moretti”.

La presentazione avverrà alle 18,30 presso lo Spazio Nizza11 in collaborazione con il comitato RilanciAmo i Portici di via Nizza. Oltre all’autore interverranno il presidente del comitato Francesca Mauroni e il giornalista Pier Francesco Caracciolo.

Vincenzo Orlando, torinese d’adozione e napoletano di origine che già aveva appassionato i lettori col precedente  “Il diario Lombroso e il killer dei musei”, ripropone un’ambientazione Torinese per il suo secondo romanzo, questa volta legato a Gustavo Rol,  personaggio  molto noto nella Torino di qualche anno fa grazie ai suoi “esperimenti” paranormali a cui partecipavano, nella sua abitazione, varie personalità cittadine. Personaggio controverso, ammirato dai molti che credevano nelle sue facoltà sensitive ma sospettato di normale illusionismo da altri. E’ dal suo appartamento che prenderà il via l’indagine di cui si occupa il romanzo.

Il libro sarà presente al Salone del libro di Torino dal 9 al 13 maggio presso lo stand della casa editrice Bonfirraro, Pad . Oval – Stand U 69.

Giulia Torri

giuliat@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*