“Non aver paura delle difficoltà che incontri. Ricorda che l’aquilone si alza con il vento contrario, mai con quello a favore” Autore Anonimo

Pandemia Covid-19. Donazioni possibili: come?

Sono numerose le iniziative per sostenere gli sforzi degli operatori sanitari al fine di combattere e debellare questa pandemia del Covid-19.

In Piemonte sono già attive queste sottoscrizioni.

Ecco un elenco provvisorio:

  1. Chi vuole sostenere il sistema sanitario piemontese può effettuare una donazione alla causale «Regione Piemonte-Sostegno emergenza Coronavirus» al numero iban intestato a Regione Piemonte presso UniCredit Group IT 29 H 02008 01152 000100689275. L’obiettivo è raccogliere fondi per acquistare dispositivi medici, sostenere le strutture sanitarie e tutto il personale che in questi giorni sta combattendo una durissima battaglia per curare i cittadini piemontesi e sconfiggere il Coronavirus Covid-19. Sarà possibile indicare nella causale l’ospedale al quale si vuole sia destinata la donazione. I versamenti possono essere effettuati anche on line tramite Piemontepay.
  2. #Insieme Contro il Coronavirus è la campagna lanciata dalla piattaforma di crowdfunding it.gofundme.com partite su iniziative di singoli cittadini. Donare, condividere, iniziare una raccolta fondi per aiutare qualcuno in difficoltà. Ognuno di noi può fare la propria parte contro l’emergenza sanitaria in atto dovuta al virus Covid-19. Tra le cose possibili c’è anche quella di lanciare un crowdfunding in tutta Italia per aiutare i volontari, le associazioni, i medici e le strutture ospedaliere che in questi giorni stanno facendo il massimo per contenere il contagio. Per trovare tutte le iniziative attive di questa piattaforma, e sono molte anche quelle piemontesi, qui c’è il link
  3. La raccolta fondi dell’Asl TO5, è partita la campagna dell’Asl TO5, avviata in accordo proprio con l’assessorato alla Sanità della Regione Piemonte per rispondere all’esigenza di tante persone e associazioni che vogliono aiutare la Sanità attraverso donazioni liberali.Le coordinate bancarie per il bonifico sono le seguenti: “Intestatario del conto  ASL TO5”, “istituto bancario INTESA SANPAOLO-  Agenzia CHIERI – IBAN   IT76S0306930360100000046156 – BIC / SWIFT  BCITITMM,  Indicare nella causale “Donazione COVID-19, cognome, nome, codice fiscale del benefattore”. Se si trasmettate copia del bonifico tramite mail (lanza.franco@aslto5.piemonte.it), l’Asl TO 5 informa che verrà inviata una lettera di ricevimento e ringraziamento.
  4. Campagna di donazione dell’ASL TO3 che  sta ricevendo numerose richieste da persone e associazioni che vogliono dare il proprio aiuto attraverso donazioni liberali per affrontare l’emergenza Covid-19.Gli estremi sono: IBAN:  IT69Q0306930870100000309310, Codice SWIFT:  BCITITMM. Il bonifico va intestato all’Asl To3, indicando nella causale “Donazione Covid-19”, con cognome, nome e codice fiscale del benefattore. Per eventuali donazioni di materiale e/o attrezzature, è possibile contattare la segreteria della Direzione Generale Asl To3 al numero di telefono 011 4017230.
  5. La raccolta del San Luigi di Orbassano.  Il conto corrente a cui possono essere effettuate le donazioni è il seguente: IBAN   IT11Y0200830689000002224255   ,  Codice SWIFT UNCRITM1DH3, Intestato alla AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano indicando nella causale “Donazione Covid-19” seguito da cognome, nome, codice fiscale del benefattore.
  6. L’iniziativa di Banco Farmaceutico di Torino e Reale Foundation che, con la collaborazione operativa con Banco Farmaceutico Torino, ha inviato a Codogno i dispositivi sanitari che Reale Foundation – la fondazione corporate di Reale Group – donati alla Protezione Civile del paese del lodigiano al centro dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus. La donazione di Reale Foundation, per un totale di 3.800 euro, ha permesso al Banco Farmaceutico Torino di acquistare, trasportare e consegnare materiale sanitario necessario per combattere il coronavirus sul territorio, nello specifico 10 termometri Auric infrarossi, 5.000 copri scarpe Mon, 480 flaconi di gel per mani Idral 70 da 1 litro (l’equivalente di 4.800 Amuchina da 100 ml), che sono stati già  consegnati.

franco

direttore@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Pandemia Covid-19. Donazioni possibili: come?, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*