“Lavora quando puoi e riposa quando devi”
Lailah Gifty Akita

Cumiana15: inaugurato un nuovo luogo di incontro aperto a tutti

Da pochi giorni è accessibile a tutti lo spazio multifunzionale denominato Cumiana15, nome ispirato all’indirizzo in cui è collocato lo stabile, a due passi da corso Peschiera e corso Racconigi.

La struttura – una sorta di parcheggio coperto che si affaccia sul cortile interno della Circoscrizione3 – vanta il pregio di veder restituito ai cittadini un luogo abbandonato ormai da decenni, la dismessa fabbrica Lancia.

Lo stato di deterioramento del complesso, infatti, trasmetteva un senso di degrado che, oltre a renderlo inutilizzabile, contribuiva a disturbare il decoro della zona: ben venga, quindi, l’idea di recupero, con l’opportunità di farne un luogo aperto, a disposizione dei cittadini.

Tuttavia, ciò che di primo acchito lascia perplessi è la delusione di fronte alle aspettative suscitate dalla descrizione e dagli intenti esposti nella presentazione all’evento dell’inaugurazione.

L’utilizzo della “piazza coperta”, infatti, “aperta a tutti, in cui verranno realizzate attività socio-culturali, di spettacolo e ludico-motorie” è inevitabilmente ridimensionato proprio perché scarsamente protetto, e quindi un po’ vincolato alle condizioni climatiche: potrà essere sfruttato ben poco nelle stagioni fredde o piovose, essendo esposto alle intemperie.

Nato grazie alla stipula di un patto di collaborazione all’interno del progetto Co-City avviato dal Comune di Torino col fine di promuovere nuove forme di amministrazione condivisa con i cittadini e con le realtà profit e no profit del territorio, lo spazio recuperato intende favorire la rigenerazione urbana e il contrasto al degrado, per promuovere e animare il territorio facendosi carico della cura del bene comune, attraverso la proposta di attività culturali, sport di strada, laboratori sociali e molto altro.

L’assessore ai Beni Comuni della Città di Torino, Marco Giusta, dichiara «Siamo molto soddisfatti di vedere non tanto la fine di un percorso, complesso ma importante, quanto l’inizio di una nuova opportunità per il quartiere e la città. Questa è l’opera di recupero più importante e complessa del progetto Co-City, e sicuramente non è stato facile arrivare fin qua: un luogo nuovo, il cui futuro è da scrivere assieme, e che rivela un’opportunità unica».

Un luogo che si intende rivolto soprattutto ai giovani del quartiere, «per il quale – continua l’assessore Giunta – Cumiana15 dovrà rappresentare non solo uno spazio di ritrovo, quanto un varco per guardare ad altre città, altri spazi, possibili futuri».

Il Patto di “Via Cumiana 15” è un accordo di collaborazione tra la a Città di Torino e le associazioni UISP, Longboard CrewItalia, Ideificio Torinese e Bloomingteam.

Si parte con la programmazione del progetto musico-cinematografico Oversound, una rassegna organizzata da UISP Torino in collaborazione con Aiace Torino e inserita all’interno del programma culturale del Comune “Torino a Cielo Aperto”.

Oversound prevede una serie di 5 proiezioni di capolavori del cinema muto sonorizzati dal vivo dal gruppo musicale Supershock, un’occasione per far conoscere al grande pubblico la scoperta alcuni classici del cinema muto.

Loredana Pilati

loredanap@vicini.to.it

 

Programma dettagliato degli appuntamenti Oversound ancora in programmazione

– Martedì 29 Settembre 2020 ore 21.00: “Nosferatu il Vampiro” di Friedrich Wilhelm Murnau, con Max Schreck, Gustav von Wangenheim, Greta Schröder, Alexander Granach, Georg H.Schnell, Germania, 1922. Un losco commerciante di terreni invia in Transilvania un suo agente immobiliare, il giovane Hutter, per trattare con il misterioso conte Orlok. Giunto nei Carpazi, Hutter alloggerà in una locanda e gli verranno preannunciati tristi presagi su ciò che lo attende…

– Martedì 6 Ottobre 2020 ore 21.00: “Napoleon” di Abel Gance, con Gina Manés, Albert Dieudonné, Vladimir Roudenko, Francia, 1927. Un biopic sulla leggendaria figura di Napoleone Buonaparte che dimostra fin dalla tenera età le doti di stratega e ne ripercorre le gesta fino alla Campagna d’Italia (1796), quando divenne generale.

– Martedì 13 Ottobre 2020 ore 21.00: “Faust” di Friedrich Wilhelm Murnau, con Gösta Ekman (II), Emil Jannings, Camilla Horn, William Dieterle, Yvette Guilbert, Germania, 1926. Mefistofele scommette con l’Arcangelo Gabriele che riuscirà a corrompere il Dott. Faust e a conquistare il dominio sulla Terra. Per ottenere il suo scopo diffonde la peste sulla Terra e convince Faust a stringere un patto. In cambio della sua anima il dottore riuscirà a guarire le persone dalla malattia e inoltre tornerà giovane e otterrà l’amore della bella Margherita. Ma è proprio grazie all’ amore sofferto per lei che Faust riuscirà a svincolarsi dal patto con il diavolo.

L’ingresso è gratuito e aperto per la cittadinanza e sarà subordinato a prenotazione nel rispetto delle normative di contrasto alla diffusione del Covid-19. 

Per prenotare è necessario inviare una mail all’indirizzo viacumiana15@gmail.com  specificando NOME e COGNOME del PARTECIPANTE e TITOLO del FILM al quale si intende assistere 
A causa dei posti limitati occorre attendere la conferma della prenotazione. Il solo invio della richiesta di prenotazione non garantisce il posto.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*