“Pensa a tutta la bellezza ancora rimasta attorno a te e sii felice.”

Anna Frank

GAME OVER – Le regole del gioco 

Uno spettacolo teatrale e un percorso formativo per dialogare con i giovani su libertà e regole, felicità e solitudin

Dopo tre anni di repliche lo spettacolo “GAME OVER – Per un nuovo inizio”, utilizza questa volta i canali digitali per rinnovare e ampliare il prezioso lavoro con cui, portando il carcere oltre le sbarre, si è parlato di seconde opportunità ai giovani studenti. L’obiettivo è di stimolare una rielaborazione dei sentimenti di diffidenza e sospetto nei confronti del carcere, aprendo una visione di fiducia sulla pena e più in generale sui temi della libertà, della responsabilità e della giustizia.

Prodotto da Teatro e Società in collaborazione con l’Associazione Sulle regole e il Fondo Alberto e Angelica Musy, realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, si rivolge alle Scuole secondarie di secondo grado del Piemonte con l’invito ad avviare percorsi di cittadinanza attiva per favorire il protagonismo dei giovani.

Si tratta di un’esperienza teatrale innovativa che si inserisce nei programmi di educazione civica proposti nelle scuole, offrendo a studenti e insegnanti la possibilità di partecipare al processo creativo di due spettacoli teatrali trasmessi in live streaming, preceduti da un percorso formativo per acquisire gli strumenti necessari a riflettere, con linguaggi differenti, sui legami tra individuo e società.

«Il linguaggio teatrale si è rivelato efficace nel dialogo con i giovani- spiegano gli autori e attori Elisabetta Baro e Franco Carapelle di Teatro e Società – grazie alla capacità di far emergere ciò che rimane inespresso ed è spesso difficile da nominare. Con le limitazioni dovute all’emergenza sanitaria abbiamo individuato una formula nuova che ci consenta di mantenere l’immediatezza dello spettacolo dal vivo, anche a distanza, per creare stupore e meraviglia e quel clima di confidenza con i ragazzi che favorisce l’ascolto e un senso di appartenenza in cui i contenuti proposti prendono senso».

Il percorso formativo sarà condotto dall’Associazione Sulle regole e prenderà il via a febbraio sia con gli insegnati, per definire un metodo di apprendimento che permetta di attivare nuovi percorsi in modo autonomo e interdisciplinare, che con gli studenti coinvolgendoli attivamente nella produzione di contenuti e riflessioni in preparazione degli spettacoli. 

Lo spettacolo ”sarà proposto da Teatro e Società in due appuntamenti il 22 MARZO e il 26 APRILE 2021, con il medesimo format ma su differenti argomenti, messi in scena e trasmessi “live” in streaming davanti a una platea in presenza (se la situazione epidemiologica lo consentirà) e a un più ampio pubblico connesso a scuola o a casa. Momenti teatrali e musicali sul tema si alterneranno a momenti di approfondimento con gli esperti, coinvolti dal vivo o in video, e a brevi contributi elaborati dagli studenti.

Gli insegnanti potranno scegliere, per sé e per le loro classi, di partecipare all’intero percorso formativo, oppure di assistere agli spettacoli conclusivi.

COME PARTECIPARE
Le SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO, classi III –IV –V che intendono partecipare al progetto sono
invitate a inviare la richiesta di interesse entro il 31 gennaio 2021, all’email: prenotazione@teatrosocieta.it

Per informazioni:
Teatro e Società: mob. 335/6613613 – 335/7626706 – 392/2906760 – sito: www.teatrosocieta.it

Giulia Torri

giuliat@vicini.to.it

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*