“L’uomo non sa accettare la vita nel suo nocciolo di casualità e di attesa. Paradossalmente vuole tutto e subito, ma arriva tardi o nel momento sbagliato.”
(Dino Buzzati)

Motivi di ilarità

Siccome due risate ogni tanto ci spettano e io sono convinta che il nostro italico popolo sia fin qua sopravvissuto a secoli di drammi e farse grazie ad uno spiccato senso dell’umorismo, vorrei riportare due notiziole che io personalmente ho trovato irresistibili, vediamo voi.

La prima è quella della strepitosa operazione chirurgica effettuata in città nella quale sono state sostituite alcune dita o falangi della mano di un bimbo con parti di dita del suo stesso piede.

A parte la curiosità per il risultato estetico dell’ambaradan, non possiamo che rimanere ammutoliti davanti a queste meraviglie della tecnica chirurgica. Forse, mi domando, se mi abbattessi un molare con un mazzuolo riuscirei più in fretta ad accedere a qualche esame ospedaliero di routine prima del 2023, data alla quale più o meno ti rimandano se vuoi una panoramica dentaria.

Ma soprassediamo. Mica voglio affrontare questo spinoso argomento proprio ora, con una pandemia che impazza. E comunque sto ditino del piede messo lì, nei dintorni del polso, mi diverte molto.

La seconda fonte di sollazzo è la multa affibbiata a Ronaldo. Premetto, allo scopo di non venire linciata appena esco di casa, che non ho nulla di personale verso costui.

Infatti, io dico, dai 400 ai 1000 euro non sono un po’ troppi per una gita romantica fuori porta? Il poveretto non può festeggiare una ricorrenza in santa pace, seppur sconfinando un pochettino dai rigidi paletti a cui siamo tutti sottoposti, senza che subito si alzi un vespaio? E poi non può postare lo sconfinamento per far gioire, oltre che sé stesso, anche altri del manto nevoso?

Eddài, 1000 euro su 31 milioni di stipendio sono un trentummillesimo, che non ho la più pallida idea di che cosa sia, ma mi diverte un sacco.

Giulia Torri

giuliat@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 1.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Motivi di ilarità, 1.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*