“L’uomo non sa accettare la vita nel suo nocciolo di casualità e di attesa. Paradossalmente vuole tutto e subito, ma arriva tardi o nel momento sbagliato.”
(Dino Buzzati)

Mensa, Politica e Musica

La Parrocchia torinese San Giovanni Maria Vianney è molto attiva sul territorio e abbiamo approfondito tre delle sue iniziative con Don Beppe Barbero che è il parroco.

Don Beppe, lunedì 19 settembre la chiesa della parrocchia è stata sede di un concerto del circuito MiTo Settembre Musica. Come è nata questa collaborazione?

Questa attività musicale rientra in una tradizione che dura da parecchi anni. Non è solo una nostra collaborazione, ma di molte parrocchia della Diocesi di Torino. L’idea è quella di valorizzare l’arte e la cultura perchè queste parlano di Dio e a questo si aggiunge il fatto che è un servizio alla comunità parrocchiale ed la territorio. Poi la polisportiva Vianney  si è sempre dedicata alle attività culturali tra cui quelle musicali coi nostri cori che si occupano anche della parte organizzativa di questo tipo di iniziative.

Quindi non solo calcio, ma molte altre cose

Certo

E arriviamo alla mensa che io non definirei mensa dei poveri anche se è aperta anche a loro, ma una mensa per stare insieme. Ce la racconti. Come è nata, quando è nata?

Sicuramente il nostro territorio ha numerosi casi di indigenza, ma negli anni ci è sembrato che ci fossero anche altre “povertà” alle quali forse si presta meno attenzione, come la solitudine, la vedovanza. Infatti anche se la pandemia ci ha molto limitati, abbiamo visto nascere relazioni significative tra le persone proprio dove la mensa dava un luogo per incontrarsi e mangiare insieme. La mensa è un’iniziativa della Caritas Parrocchiale che la cura e la organizza.

Orari e costi?

La mensa è aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 12,50 a pranzo ed il costo è di 6 euro per un primo, un secondo, frutta o dolce, acqua. Conviene avvisare in ufficio parrocchiale entro le 12.00 cos’ possono organizzarsi.

Poi se qualcuno arriva all’ultimo momento è il benvenuto

L’altra iniziativa che ci sembrava interessante è questo incontro di venerdì 24 settembre, organizzato dall’Azione  Cattolica presso la “sala carte” della Polisportiva Vianney .

Diciamo che l’Azione Cattolica, anche a livello nazionale come associazione laicale è sempre stata impegnata politicamente e nel sociale. Quindi anche la nostra Azione Cattolica parrocchiale assolve questo compito e l’incontro di venerdì sera presso la “sala carte” della Polisportiva Vianney alle 21 è un’occasione di evangelizzazione attraverso la riflessione sulla politica che ci sembra essere uno di quei luoghi in cui il cristiano sia sempre più assente o almeno che il Vangelo non sembri c’entrare con la politica. Politica che sembra essere inconcludente ed è reale una disaffezione dalla politica stessa soprattutto evidente tra i giovani. La Chiesa non da indicazioni di voto , ma vuole dare stimoli di riflessione che servano a capire che votare è importante e ragionare sul welfare, la scuola e l’educazione. Quindi l’incontro, ripeto, non è di indicazione partitica, ma di riflessione sull’impegno quotidiano del cristiano e della politica come servizio.

Naturalmente ci sono anche altre iniziative della Parrocchia e della Polisportiva Vianney

Certo , e sono tutte iniziative che voglio essere un servizio e dare alle persone la possibilità di godere di iniziative religiose, culturali e sportive per migliorare la vita quotidiana di ognuno e fare un servizio alla comunità parrochiale. Sui due nostri siti web (https://www.parrocchiavianney.it/   e  https://www.polisportivavianney.it/ ) cerchiamo di comunicare le iniziative il più possibile.

grazie Don Beppe

Grazie a voi

 

franco

direttore@vicini.to.it

 

 

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*