Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi

quando ognuno di Noi decide di migliorare se stesso”

(Gandhi)

Blue future:  Mediterraneo a CinemAmbiente.

Il WWF e i registi  Ante Gugić (croato), Emanuele Quartarone Italiano), Rabii Ben Brahim (tunisino), riuniti nell’associazione Cogito, attraverso il cortometraggio  Blue future (Italia, 2021, 30′), segnalano  quanto il mare nostrum sia una risorsa essenziale per la vita e il lavoro di milioni di persone, ma allo stesso tempo un prezioso ecosistema in pericolo.

Per fortuna esiste una nuova generazione di  coraggiosi e visionari, amanti del mare, che sono al lavoro per rigenerarlo: dalla ricercatrice croata biologa marina, all’intraprendente ideatrice del “pescaturismo” in Tunisia, al surfista italiano che studia l’energia ricavabile dal moto delle onde.

Questo documentario corale apre scenari interessanti sull’“economia blu”, la nuova frontiera della sostenibilità applicata al mare.

Affaccia sul Mediterraneo anche La città delle sirene, dedicato a Venezia, protagonista del film del regista Giovanni Pellegrini (Italia, 2020, 54’), girato durante l’ultima, terribile inondazione che l’ha flagellata a novembre 2019.

“Per la prima volta anche io ho paura dell’acqua – dichiara Pellegrini dallo schermo – e mi sento in dovere di prendere una barca e di documentare quello che sta accadendo nella mia città”. Paura  per un fenomeno d’acqua alta eccezionale, secondo solo alla marea del 1966. Paura per quei 187 cm di  violenza liquida che investe e danneggia ogni cosa, dal 12 novembre a tutta la settimana successiva. Paura pensando a cosa accadrà al nostro mondo se il livello dei mari dovesse veramente alzarsi di 5 m nei prossimi decenni e di cui “Venezia è solo un fragile avamposto”.

La citta delle sirene è un  documento storico e un monito per il futuro: affinché non siano compromesse irrimediabilmente le sorti del gioiello lagunare e  il suo canto non cessi di ammaliarci.

Anna Scotton

annas@vicini.to.it

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +4 (from 4 votes)
Blue future:  Mediterraneo a CinemAmbiente., 10.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*