Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi

quando ognuno di Noi decide di migliorare se stesso”

(Gandhi)

Il nuovo “Leggermente”

Riparte Leggermente con molte novità. Intanto sarà nuovamente in presenza, pur con le note limitazioni. Inoltre da quest’anno il più che decennale progetto che promuove la lettura partecipata e l’incontro tra scrittore e lettori, verrà curato dalla Rete delle Case del Quartiere e vedrà la partecipazione di numerose Case, in particolare allargando il suo perimetro verso la zona Nord.

Un suggerimento che proviene dalla Compagnia di San Paolo, il maggiore finanziatore accanto allo storico contributo CRT. Mentre rimane centrale il ruolo di Fondazione Cascina Roccafranca, della Biblioteca Villa Amoretti e della Libreria Gulliver, anche il numero di Biblioteche Civiche Torinesi e delle librerie dei territori interessati si amplierà di conseguenza. Insieme agli incontri con gli autori, sempre preparati dai vari gruppi di lettura ma ora curati dalle Case del Quartiere, si attiveranno le altre sezioni: Leggermente in blu, destinata ai bimbi autistici, Leggermente in classe e Leggermente in famiglia. Avremo modo di parlarne una volta consolidata l’organizzazione.

L’inaugurazione della stagione sarà domenica prossima 17 ottobre, presso Cascina Roccafranca, in ambito Salone del Libro-Salone Off, e avrà come ospite Donatella Di Pietrantonio autrice di “Borgo Sud”, finalista al Premio Strega 2021.

È il momento più buio della notte, quello che precede l’alba, quando Adriana tempesta alla porta con un neonato tra le braccia. Non si vedevano da un po’, e sua sorella nemmeno sapeva che lei aspettasse un figlio. Ma da chi sta scappando? È davvero…”

Intervista Stefania Bellitti, della libreria Gulliver

Gianpaolo Nardi

gianpaolon@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 2.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)
Il nuovo "Leggermente", 2.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*