“Quando la libertà arriva con le mani sporche di sangue è difficile stringerle la mano.”
(Oscar Wilde)

Festival delle Migrazioni a Torino

Prende avvio la quarta edizione del Festival

Torna anche quest’anno il Festival delle Migrazioni, come momento di aggregazione che ritrova la sua spontanea natura dopo due anni di pandemia. Nato dall’esperienza de La foresta che cresce (progetto Migrarti / Mibact) il Festival è ideato e organizzato da A.M.A. Factory, AlmaTeatro e Tedacà. Si svolge a Torino e propone un programma di appuntamenti di teatro, arte, letteratura, incontri e momenti di convivialità dedicati al tema delle migrazioni.

Il Festival delle Migrazioni è un invito collettivo a incontrarsi per riflettere sulle resistenze culturali, sulla convivenza, sul concetto di comunità e accoglienza, che vede in dialogo la popolazione italiana autoctona, le persone di diverse provenienze che da anni sono residenti qui, le seconde e terze generazioni, chi da poco è arrivato in Italia, i migranti, intesi come soggetti attivi del nostro territorio e non oggetti da studiare o raccontare.

Allo stesso tempo il Festival dedica spazi di approfondimento ai molteplici aspetti che riguardano le migrazioni anche da un punto di vista giornalistico o accademico, mettendo in dialogo docenti, giornalisti e addetti ai lavori.

Giunto alla sua IV edizione, il Festival si terrà a Torino dal 27 settembre al 2 ottobre 2022, proseguendo il suo percorso di avvicinamento attraverso l’incontro e il lavoro con le realtà del territorio, proponendo tra giugno e luglio tre appuntamenti organizzati da diverse realtà cittadine. Al centro degli incontri il dialogo tra cultura e migrazione e le sue possibili declinazioni, uniti all’importanza di costituire una rete tra enti, associazioni e progetti sul territorio.

Sabato 4 giugno 2022 alle ore 17.30 presso il Cecchi Point-Casa Del Quartiere di Aurora di via Cecchi, 17, Arte ConSenso – La street art come strumento di riflessione e di lotta contro la violenza di genere, un evento organizzato da YEPPèFica, gruppo femminile e femminista nato nell’ambito del progetto di empowerment giovanile YEPP Porta Palazzo, che ha intrapreso un percorso dedicato al tema del consenso.

Martedì 14 giugno 2022 alle ore 18.00​ presso il Mercato Centrale Torino di Piazza della Repubblica, 25, sarà la volta di Incroci culturali. Quando le culture si trovano in strada un evento organizzato dall’Associazione Arteria con il progetto Bibliomigra -Piccola Biblioteca Multilingue e sostenuto dall’8×1000 della Chiesa Valdese, finalizzato a promuovere momenti di lettura, di dialogo e favorire incontri interculturali metropolitani.

Domenica 3 luglio 2022 alle ore 20.00 presso il Parco Della Tesoriera di Torino, dietro la Villa Settecentesca si svolgerà il concerto-spettacolo della MoM Orchestra con Oltre il Confine – Voci e Volti, evento realizzato in collaborazione con Evergreen Fest. La MoM Orchestra presenta un concerto da ascoltare con il cuore e con la mente, una selezione di musiche e racconti dal mondo, un viaggio che dal Mediterraneo arriverà in Sudamerica attraverso culture diverse.

Info e prezzi: http://www.evergreenfest.it/

Questi appuntamenti si inseriscono nel percorso di avvicinamento al Festival delle Migrazioni 2022, iniziato lo scorso 22 maggio con l’incontro St’Orto Urbano – Terra per crescere, un rifugio per le api, tenutosi presso St’Orto Urbano a San Pietro in Vincoli e organizzato da Fuori di Palazzo e Labperm.

Per maggiori informazioni:

Facebook – Festival delle migrazioni

Instagram – @festivaldellemigrazioni

www.festivaldellemigrazioni.it

 

Loredana Pilati

loredanap@vicino.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*