“La pace non è un sogno: può diventare realtà; ma per custodirla bisogna essere capaci di sognare.”
(Nelson Mandela)

Il mondo che verrà

Molecole, umani e altre storie

Al cine teatro Baretti in cartellone dal 30 novembre e 1-2 dicembre 2022, ore 20 in Prima Assoluta

IL MONDO CHE VERRÀ

Molecole, umani e altre storie

“…ma l’intento del narrare non è quello di riprodurre il mondo così com’è …Ciò che il narrare rende possibile è affrontare il mondo al congiuntivo, figurarselo come se fosse altro da quello che è : insomma, il grande , insostituibile ruolo della finzione narrativa è far immaginare altre possibilità …”
[Amitav Gosh – La grande cecità]

Un progetto teatrale in cui arte visuale, narrazione, musica, canto si mescolano e utilizzando un registro poetico  immaginifico affrontano argomenti di forte valenza scientifica.

Il mondo che verrà è un grande gioco condotto in scena dall’attrice Elena Ruzza, in dialogo continuo con il pubblico, insieme  al soprano Fè Avouglan e con le scienziate Silvia Bordiga e Maria Giulia Faga presenti in diretta video.

Qui il pubblico presente in sala interagisce e partecipa alla composizione del puzzle rispondendo alle domande delle scienziate alla ricerca del filo che unisce tutti i tasselli. È un viaggio di conoscenza e consapevolezza, tra passato e futuro, attraverso  storie di umani, incontri con molecole, testimonianze  di altri esseri viventi che popolano la Terra.

In modo semplice e immediato  gli spettatori conosceranno alcune molecole essenziali per la nostra vita, perché alla base di moltissime catene produttive. Il pubblico sarà chiamato a decidere come sviluppare e concludere le diverse scene del racconto.
Si parlerà di ricerca, di chimica, di relazione tra scienza e poesia,  di sostenibilità, di futuro, si raccontano storie di persone che hanno lottato e che lottano per salvare il pianeta.

Di  Laura Conti, donna geniale, pioniera dell’ambientalismo in Italia, saranno narrati alcuni episodi di vita e  approfondito il suo pensiero su concetto di limite.

Una parte dello spettacolo sarà poi dedicata al pensiero dei bambini  La Terra è malata? Qual è la sua malattia? Chi ci aiuterà a guarire la Terra? Voi grandi lo sapete fare? Non diteci bugie…La Terra può guarire? La Terra deve prendere una medicina? Ma quale medicina? Come si fa a dare una medicina alla Terra? Non diteci bugie…Cosa fate per far guarire la Terra? Non diteci bugie……

CineTeatro Baretti – Via Giuseppe Baretti, 4, 10125 Torino – 011.655187 –

BIGLIETTERIA:
INTERO 12€
RIDOTTO 10€ (under25/over65)

BIGLIETTERIA ONLINE:
È consigliato l’acquisto dei biglietti online su anyticket.it
L’acquisto prevede il diritto di prevendita di 0,70€.
Non sono possibili prenotazioni telefoniche o via mail.

PREVENDITA IN CASSA:
Qualora fossero ancora disponibili dei posti in sala è possibile acquistare i biglietti degli spettacoli teatrali prima dell’inizio dell’evento.

 

Giulia Torri

giuliat@vicini.to.it

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*