"C’è una strada che va dagli occhi al cuore senza passare dall’intelletto." (GK Chesterton)

La Protofantascienza Italiana Open Access

Ascolta con webReader

La prima edizione italiana del Pubblico dominio #open festival, una manifestazione dedicata ai temi del pubblico dominio e della cultura open, si terrà a Torino dal 29 novembre al 3 dicembre 2016.

I “sistemi bibliotecari” di Politecnico di Torino, Università di Torino, Biblioteche Civiche Torinesi – con la collaborazione della Fondazione Teatro Nuovo –  hanno dato vita negli ultimi anni ad un vero e proprio “Progetto bibliotecario urbano sul pubblico dominio”, teso a generare una consapevolezza diffusa attorno al concetto di pubblico dominio, a promuoverne l’alfabetizzazione e a sviluppare competenze tecniche ad esso connesse. Il Pubblico dominio #open festival parte da quest’esperienza per ampliarne il raggio d’azione.

Nell’ambito di questa edizione considerata un grande evento torinese dedicato ai temi della cultura open, il MUFANT/museolab del Fantastico e della Fantascienza di Torino presenta l’avvio del progetto di digitalizzazione e di messa in rete pubblica di alcune delle principali produzioni letterarie di proto fantascienza italiana.

MU.FANT-MUSEOLAB

Nato dalla volontà di Riccardo Valla e finalizzato a diffondere la conoscenza delle opere letterarie italiane a tema fantascientifico prodotte a cavallo fra la seconda metà dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, il progetto, che prevede la digitalizzazione dell’intero patrimonio del museo, è sviluppato in collaborazione con le Biblioteche Civiche e il Politecnico della Città di Torino.

L’evento prevede una tavola rotonda dedicata alla Cultura fantascientifica italiana e alla memoria di Riccardo Valla con esperti di diversa provenienza:

  • GIANFRANCO DE TURRIS, giornalista RAI, saggista, scrittore, fra i massimi esperti di letteratura italiana del fantastico, autore di innumerevoli studi dedicati in particolare al J.R.R. Tolkien, H.P. Lovecraft, e alla Proto Fantascienza Italiana.
  • SILVIO SOSIO, giornalista, editore, curatore della rivista Robot, fondatore dell’associazione e casa editrice Delos Books, direttore responsabile del portale fantascienza.com, figura fondamentale per la diffusione telematica della fantascienza in Italia.
  • GIANCARLO GENTA, professore ordinario del Politecnico di Torino presso il DIMEAS (Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale), autore oltreché di innumerevoli testi di divulgazione scientifica e di oltre 300 lavori scientifici anche di alcuni romanzi di fantascienza.

Al MUFANT, Giovedì 1 Dicembre dalle 18,00 alle 19,30

Indirizzo: via Reiss Romoli 49 bis, 10148 Torino (visualizza sulla mappa)
L’ingresso del MUFANT non è su via Reiss Romoli ma nel piazzale alberato interno posto all’altezza del civico 49 bis.

Seguite i murales di Xel:

Ingresso a offerta libera.
Info. 349 8171960

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*