Quando la libertà arriva con le mani sporche di sangue è difficile stringerle la mano.”
(Oscar Wilde)

A lezione di Piemontese

Dopo una lunga, forzata parentesi, ed un periodo di iniziative a distanza, FormEduca riprende anche in presenza la sua attività culturale e di formazione. Assorbita la perdita di, Vincenzo Lano, vera anima dell’associazione, prosegue la “Pedagogia degli adulti-adulti”, nell’intento di “continuare a crescere“.Si comincia con una serie di incontri sul dialetto piemontese. Il dialetto, con la sua forza espressiva nel rappresentare una civiltà, la cultura e le esperienze di un popolo; realtà linguistica a sè che si pone in rapporto alle altre varietà del repertorio linguistico con cui essa si trova in contatto.

“Il nostro linguaggio è in grado di <modellare> il nostro cervello” si spinge a sostenere Alessandro La Noce, attuale Presidente di FormEduca.

Tutti i lunedì dalle 17 30, dal 7 febbraio al 9 maggio, Cascina Roccafranca.

Cascina Roccafranca, Via Rubino 45

Iscrizioni: formaduca@gmail.com

Tel 3351529380

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
A lezione di Piemontese, 1.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*