Quando la libertà arriva con le mani sporche di sangue è difficile stringerle la mano.”
(Oscar Wilde)

Appunti per Pasolini

In occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini si svolgeranno per tutto il mese di marzo nella provincia di Torino e nella provincia di Cuneo dodici appuntamenti promossi da molteplici attori socio-culturali del territorio piemontese, a partire dalla retrospettiva cinematografica promossa dal Museo Nazionale del Cinema in cartellone al Cinema Massimo (Via Verdi 18, Torino).

Il primo appuntamento è in programma mercoledì 2 marzo alle ore 16 in Piazza Carignano a Torino con la performance Pasolini: controcampi – Prosa su strada per un teatro solidale con Marco Gobetti, a cura de Lo stagno di Goethe e dell’Unione culturale. La partecipazione è gratuita, e l’appuntamento sarà replicato la settimana successiva, il 9 marzo sempre alle ore 16 e in Piazza Carignano.

Il secondo appuntamento cade nella data del centenario, sabato 5 marzo alle ore 21, e si svolgerà presso il CineTeatro Baretti (Via Baretti 4, Torino) dove andranno in scena diversi linguaggi a partire dall’ultima intervista concessa da Pasolini a Furio Colombo. Lorenzo Fontana, Olivia Manescalchi, Monica Luccisano ripercorrono quel testo-testamento, insieme ad altre parole poetiche e non. A seguire proiezione del film Pasolini di Abel Ferrara con Willem Defoe; ingresso 6,00 €.

L’omaggio proseguirà domenica 6 marzo alle ore 21 sempre al CineTeatro Baretti con la proiezione de Il mondo a scatti di Cecilia Mangini e Paolo Pisanelli (2021, 89′) alla presenza del regista, ingresso 6,00 €. Cecilia Mangini ha lasciato un’eredità che sarebbe riduttivo riassumere negli oltre quaranta film che hanno punteggiato la sua attività. Amata da Pasolini che per lei ha scritto il commento a Stendalì, e ispirato Ignoti alla città e La canta delle Marane.

 

Lunedì 7 marzo ore 21 presso il Cinema Teatro Magda Olivero (Via Palazzo di Città 15, Saluzzo) Ratatoj promuove la proiezione di Mamma Roma (1962, 105’) nella versione recentemente restaurata dalla Cineteca Nazionale; ingresso 5,00 €, gratuito per i soci ARCI.

 

Per il programma completo consultare questo LINK.

 

Per tutto il mese di marzo La Gang del Pensiero (C.so Bernardino Telesio 23, Torino) la libreria indipendente dedicherà uno spazio per ricordare il centenario attraverso una vetrina speciale e un tavolo con una selezione di romanzi, saggi e poesie.

 Appunti per Pasolini è un progetto a cura dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema, Agenda del Cinema a Torino, Associazione Baretti, Associazione Cinema Teatro Maffei, Casa Fools, Libreria La Gang del Pensiero, Mulino ad Arte, Museo Nazionale del Cinema, Ratatoj, SOMS Racconigi – Progetto Cantoregi e Unione culturale Franco Antonicelli.

Anna SCOTTON

annas@vicini.to.it

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*