“Quando la libertà arriva con le mani sporche di sangue è difficile stringerle la mano.”
(Oscar Wilde)

La Strage di Bologna ad Archivissima

L’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC), in occasione di Archivissima 2022 – il festival e la notte degli archivi, promuove un appuntamento multimediale dedicato alla Strage di Bologna in programma giovedì 9 giugno ore 21,00 presso la Sala Poli del Centro Studi Sereno Regis (Via Garibaldi 13, Torino);

Per l’occasione sarà presentata l’anteprima di Bologna di Alberto Ruffino (2022, 45′), un film montato su tre schermi che ripercorre la cronaca fedele del 2 agosto 1980, a partire dalle immagini girate alla Stazione di Bologna venti minuti dopo l’esplosione, fino a tarda notte, con il ritrovamento del cratere dell’esplosione. Le immagini documentaristiche sono integrate da molteplici materiali d’archivio composte da stralci dei telegiornali dell’epoca, immagini di costume, filmini familiari in formato Super8, ma anche da frammenti della programmazione televisiva di quel periodo. La struttura portante del film è caratterizzata dal sonoro attraverso la sequenza dei Giornali Radio, con le varie edizioni straordinarie, ma anche attraverso le comunicazioni radio tra i tassisti bolognesi, alcuni dei quali, come si ricorda, investiti in pieno dall’esplosione.

Intervengono il regista e montatore Alberto Ruffino insieme allo storico Giovanni De Luna dell’Università degli Studi di Torino. Il film è un’attenta riflessione sui media in un momento storico in cui le prime emittenti private e i collettivi di videomaker dimostrarono di essere più agili ed efficaci nel racconto della realtà rispetto alla televisione pubblica. Alberto Ruffino è una figura fondamentale per l’AMNC grazie al suo prezioso lavoro di digitalizzazione dei materiali analogici dei filmmaker torinesi come Armando Ceste, Corrado Iannelli, Giacomo Ferrante e Claudio Paletto.

L’INGRESSO È LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI IN SALA.

Anna Scotton

annas@vicini.to.it

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
La Strage di Bologna ad Archivissima, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*